Domenica, 13 Giugno 2021
Elezioni Fabriano 2012 Via Mario Bellocchi, 23

Fabriano: l'Idv ha presentato la propria lista dei canditati alle amministrative

L'Italia dei Valori di Fabriano ha presentato domenica la lista dei candidati alle elezioni amministrative di maggio, con una cerimonia pubblica alla presenza di stampa e cittadini

 

Nella splendida cornice storica della Piazza del Comune, L'Italia dei Valori di Fabriano ha presentato domenica la lista dei candidati alle elezioni amministrative di maggio, con una cerimonia pubblica alla presenza di stampa e cittadini.

Il capolista è la segretaria cittadina LILIA MALEFORA seguita, in ordine alfabetico da:

AMBROSINI WALTER - BALDUCCI PIERO - BARONE GIULIO - BIANCHI FABIO - CAPORALI FRANCESCO - COLOSI RICCARDO - CORNELI CHRISTIAN - CORTE MAURIZIO (vice segr. Idv Fabriano) - CUCCHI LUCIA - FALZETTI MATTEO - FATONE GIOVANNI - GUIDI SERGIO - LASCONI CECILIA - LUMANI IMER - MECA DANILO - MONDAINI LORENZO - MORI CARLO - MUTO MARIO - PAGLIALUNGA MARIO (assessore idv Ambiente e Partecipazione) - RAGNI RENATO - SANTINI ATTILIO - STOPPONI LUCIANO (indipendente PRI) - VIGNAROLI WALTER.

Contestualmente alla presentazione della lista, il partito dipietrista ha colto l'occasione per ribadire i punti principali del programma, ed entrare così subito nel vivo della fase più intensa della campagna elettorale:

"Nel nostro programma, presentato pubblicamente il 15.10.2011, noi dell'Italia dei Valori sosteniamo e condividiamo un certo modo di fare proprio quella buona politica che vede coinvolti i cittadini per bene e le persone oneste che hanno una concezione più alta dell'impegno politico, inteso come servizio e ad essere determinati nel richiedere e nel ricercare qualità ed efficienza. Proprio per questo 19 canditati provengono dall'associazionismo e dalla società civile mentre, solo 5 sono iscritti all'IDV.

L'Italia dei Valori di Fabriano afferma la necessità che la nostra Città deve tornare a svilupparsi, essere competitiva, deve avere un'idea diversa del suo futuro industriale,

L'IDV [...] ha già portato il suo contributo (con l'assessorato all'ambiente e partecipazione) per migliorare e soprattutto per rendere attuabile un "progetto per cambiare": la raccolta differenziata, le manifestazioni ecologiche con lo sportello energia e l'approvazione della delibera Consiliare sulla costituzione dei comitati di quartiere e delle frazioni, la diretta streaming delle riunioni consiliari, i pannelli solari ecc..

Per l'IDV Fabriano, gli obiettivi pubblici devono saper fronteggiare le vere emergenze. La persona umana, il senso di appartenenza, di valore, di benessere e di rispetto, sono le vie che ci portano a valutare il livello di qualità di vita della nostra città, riconducendo ad essi l'esperienza e l'osservazione quotidiana dell'attenzione al cittadino, al patrimonio, ai servizi.

In campagna elettorale si formulano spesso programmi faraonici, si promette tutto a tutti e si finge di credere che le promesse siano tutte realizzabili. Questo tempo di crisi ci impone, prima di tutto, di essere seri con i nostri cittadini e di indicare con chiarezza ed onestà ciò che "si deve fare" e ciò che "si può fare", evitando di generare inutili aspettative relativamente a progetti irrealizzabili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabriano: l'Idv ha presentato la propria lista dei canditati alle amministrative

AnconaToday è in caricamento