Politica

Regionali 2015, Messina (Idv): «Pronti ad entrare alle primarie Pd»

Se il Pd farà le primarie, l'Idv parteciperà con un proprio candidato e programma con quattro proposte più importanti: tutela del territorio, lotta alla corruzione, aiuti a mi e miglioramento della sanità pubblica

Per l'Idv non c'è tempo da perdere. Il Pd deve scegliere il candidato alla presidenza delle Regione attraverso le primarie. «Il Pd per favore si sbrighi! Basta perder tempo. Il partito democratico decida ma soprattutto decida di fare le primarie a maggior ragione se non ha un candidato unitario. Che poi non deve essere del Pd ma della coalizione di centro sinistra- afferma il segretario nazionale dell'Idv Ignazio Messina - Se si faranno, parteciperemo con un nostro candidato e con un nostro programma».

Sono quattro i contenuti principali e strettamente connessi alle Marche che dovranno essere presenti nel programma dell'Italia dei Valori: tutela del territorio con la difesa delle coste, lotta alla corruzione, aiuti concreti alla piccola impresa e miglioramento della sanità pubblica. «La piccola impresa è il perno delle Marche. Va supportata, soffre di problemi di accesso al credito e tassazione. Per le imprese con meno di dieci dipendenti va tolta l’Irap e occorre meno burocrazia. Serve poi una sanità che funzioni. Nelle Marche ci sono strutture d'eccellenza ma se ci sono liste d'attesa di due anni forse c’è qualcosa che non va- dichiara Messina-. Ci vuole un Governo delle Marche che stia al fianco dei cittadini, che si occupi dei problemi concreti e un presidente che vada meno in Cina e lavori di più per i marchigiani».

Se il Pd farà le primarie allora, nel giro di qualche ora l'Idv si riunirà per scegliere il candidato. Ignazio Messina è critico nei confronti delle consultazioni adottate dal Partito democratico per individuare il candidato. «Il modo migliore è rimettere la parola ai cittadini. Perdere tempo nel tentativo di trovare una soluzione che non si riesce a trovare è inutile. Confrontiamoci a viso aperto sui temi e sulle persone. Saranno i marchigiani a scegliere, poi tutti insieme porteremo avanti il candidato della coalizione. Noi con il nostro candidato e la lista dell'Idv che presenteremo alle elezioni regionali» conclude. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali 2015, Messina (Idv): «Pronti ad entrare alle primarie Pd»

AnconaToday è in caricamento