Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Regionali 2015, Forza Italia lavora sul programma: entro febbraio il candidato

Il programma sarà proposto alle forze politiche che vorranno essere alternative al Pd. Entro febbraio emergerà la personalità migliore per fare la battaglia elettorale. A marzo inizieranno gli incontri sul territorio

Forza Italia sta lavorando per costruire un programma serio, che possa segnare una riscossa per la regione, ormai da troppo tempo vittima di una crisi economica ed occupazionale. «Pur nella mancanza di risorse ci sono molte cose che possono essere messe apposto come ad esempio la sanità. Quindi ci stiamo concentrando sul programma - dichiara Giacomo Bugaro, Fi - Questo programma lo offriremo alle forze politiche che vorranno essere alternative al partito democratico. Bisogna mettere in piedi una coalizione ampia, coesa sul programma. Quel tavolo dovrà poi esprimere la migliore personalità in grado di fare la battaglia elettorale».

Quindi un tempo per il programma, un tempo per il confronto e un tempo per la scelta della persona migliore. Tutto questo deve avvenire entro il mese di febbraio così da poter dedicare marzo, aprile e maggio a spiegare sul territorio le idee del partito, i programmi e quel che si vuole fare per la comunità, oltreché ovviamente, far conoscere il candidato. Ad affiancare Forza Italia ci sarà probabilmente la coalizione tradizionale di centro destra ma non è escluso che aderiscano altre forze politiche, che vogliono essere un'alternativa al Pd.

 «Le Marche hanno davvero bisogno di una svolta politica programmatica ma anche di persone. Un sano ricambio democratico all'interno della  nostra regione per dargli un nuovo slancio e una nuova ripartenza» conclude Bugaro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali 2015, Forza Italia lavora sul programma: entro febbraio il candidato

AnconaToday è in caricamento