Elezioni regionali, Yasmin Al Diry scende in campo a sostegno di Acquaroli

L’ex vicesindaco di Falconara M.ma si candida a consigliere regionale con la lista “Civitas Civici”

Yasmin Al Diry

FALCONARA - Yasmin Al Diry, ex vicesindaco di Falconara Marittima, si candida a consigliere regionale con la lista “Civitas Civici” a sostegno del candidato governatore di centrodestra Francesco Acquaroli. Correrà nel collegio di Ancona.

«Per me la politica non è un fine ma un mezzo per dare voce ai cittadini. Dopo le esperienze come amministratore locale in qualità di vicesindaco e assessore di Falconara, ho deciso di rimettermi in gioco per un progetto più grande- dichiara Al Diry-. Voglio dare il mio contributo e mettere al servizio dei marchigiani e della coalizione di centrodestra le competenze maturate in questi anni affinché le Marche siano competitive nella sanità e nel sociale, nella formazione e nei settori produttivi. Dopo decenni di malgoverno abbiamo finalmente l’opportunità di ridare dignità e il dovere di far rinascere la nostra regione».

Sanità, servizi sociali, pubblica istruzione e attività produttive sono al centro dell’impegno della candidata consigliere regionale di “Civitas Civici”. «Credo in una regione con sanità e sociale potenziati ed integrati, che veda gli ambiti territoriali non come uno scarica barile, ma come una risorsa per dare sostegno alle persone più fragili del nostro territorio. Voglio una regione che guardi al futuro, che creda nei giovani ed investa nella formazione. Le 10 mila aziende presenti nelle Marche, fino ad oggi abbandonate a loro stesse, devono essere messe in condizione di poter crescere ed è la politica a doversi impegnare per il loro rilancio e sviluppo. Per questi motivi ho deciso di candidarmi a consigliere regionale affinché Francesco Acquaroli diventi presidente e la lista “Civitas Civici” possa essere il motore di questo meritato cambiamento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi è Yasmin Al Diry?

Trentadue anni, nata e cresciuta a Falconara M.ma, da poco risiede a Montemarciano. Suo padre è di origini giordane, sua madre è marchigiana. Al Diry, mamma di una bambina, insegna chimica e biologia nella scuola secondaria di secondo grado ed è specializzata nel sostegno. La sua passione per la politica inizia sin da studentessa. Alle elezioni amministrative di Falconara del 2013 diventa consigliere comunale di maggioranza, capogruppo della lista e presidente della Commissione Ambiente. Nel 2016 viene eletta Presidente del Consiglio comunale. Con la vittoria anche alle elezioni amministrative del 2018 viene nominata vicesindaco e assessore alla Sanità, alla Scuola, ai Servizi sociali, al Commercio e alle Attività produttive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento