Elezioni regionali Marche, tutte le info per il voto: lo speciale di AnconaToday

Tutte le novità sulle Elezioni regionali 2020 in programma il prossimo settembre nelle Marche

Foto di repertorio - ANSA

E' ormai nel pieno la "battaglia" per la scelta del nuovo governatore delle Marche. All'interno del nostro contenitore troverete ogni giorno tutti gli approfondimenti sulla tornata elettorale che proclamerà il successore di Luca Ceriscioli alla guida della Regione Marche.

Le informazioni su come si vota

Consiglieri di sesso diverso e no al voto disgiunto, ecco come si vota

Le schede elettorali su cui si vota: i facsimile di ogni provincia

Come vota chi è in quarantena o isolamento fiduciario

Il colore della scheda elettorale 

Le interviste ai candidati presidente

La lista Riconquistare l'Italia non presenta candidati ad Ancona e provincia, ma sulle altre quattro provincie della regione Alessandra Contigiani prevede un programma basato sulla sanità pubblica e sulla centralità delle imprese locali nella realizzazione delle infrastrutture.

Anna Rita Iannetti è la candidata per il Movimento 3V alla presidenza della Regione Marche. La sua proposta di rilancio passa per una moneta marchigiana che possa rilanciare le aziende del territorio nella realizzazione delle infrastrutture. Non solo. Con la moneta regionale si darebbero contributi ai cittadini colpiti dal terremoto per attivare privatamente i cantieri per la ricostruzione.

Trasporto leggero, assistenza sanitaria di prossimità e semplificazione nella ricostruzione post sisma. Le nuove Marche secondo Roberto Mancini , candidato alla presidenza per la lista Dipende da noi, non passano però per il progetto delle grandi navi in porto: «Ancona non diventi come Venezia».

Il Covid ha cambiato il modo di pensare, dovrà cambiare anche quello di agire. E’ questo il filo rosso della politica di Sabrina Banzato, candidata alla presidenza della Regione per la lista “Vox Italia-Marche” Una linea di pensiero, quella dell'ex M5S che vale anche per le infrastrutture come l’uscita verso nord dal porto di Ancona: «E’ un’opera che potrebbe servire, ma oggi c’è bisogno di pensarci di nuovo sopra, non possiamo usare il risultato dei ragionamenti pre-Covid». 

La riforma della sanità pubblica nelle Marche passa per le risorse del Mes e per la modifica del decreto Balduzzi. Sono questi i cavalli di battaglia di Maurizio Mangialardi e della coalizione di centrosinistra che lo candida a presidente della Regione. Lo abbiamo incontrato e interpellato anche sulla questione terremoto, turismo e infrastrutture.

Ha 39 anni ed è di Osimo, avvocato laureato a Bologna e con un dottorato di ricerca in Economia del diritto conseguito alla facoltà Politecnica delle Marche, è il candidato presidente delle Marche per la Lista Comunista. Lanciato dal segretario nazionale Marco Rizzo, ha spiegato che cosa significa essere oggi comunista e perché ha intrapreso una strada diversa da quella dell’altro candidato alla sinistra del Pd: Roberto Mancini. Ecco l'intervista a Fabio Pasquinelli della lista Comunista

Ci sono delle opere pubbliche da fare per lui, una delle cose che è sempre mancato è un sistema che metta in sinergia tutte forze imprenditoriali della regione, sulla sanità vuole un netto ritorno al passato e col Pd, questo Pd non si alleerà mai. E' la posizione di Gian Mario Mercorelli, candidato presidente per il Movimento 5 Stelle

Non guarda i sondaggi, non risponde a Carlo Calenda sull’ormai noto caso della cena di Acquasanta, ma in una lunga chiacchierata con noi ha messo in fila quelle che ritiene essere le priorità delle Marche in vista delle elezioni. Sostenuto da tutto il Centrodestra unito, è dato in vantaggio nei sondaggi Francesco Acquaroli, che prova a prendersi le Marche. 

Leggi qui per seguire tutte le notizie aggiornate in tempo reale

Chi sono alcuni dei candidati in Consiglio regionale

Manuela Carloni Giorgia Fabri | Gianni Maggi |Mirella Battistoni | Manuela Bora | Stefania Pancioni | Dino Latini | Angela GalassiAmer Dachan | Mauro Borioni |

Tutte le liste e i candidati al consiglio regionale

CLICCA QUI O SULLA FOTO
elezioni regionali marche 2020 - tutti i simboli dei partiti-2

I servizi video 

Meloni ad Ancona per incoronare Acquaroli presidente | VIDEO QUI

Riconquistare l'Italia, Contigiani: «Nessun candidato valido in provincia di Ancona» | VIDEO QUI

Anna Rita Iannetti: «Ma quali mascherine! Assembramenti liberi e no vaccino» | VIDEO QUI

Roberto Mancini: «Alleanza con Pd? Sarebbe stato morire sul nascere» | VIDEO QUI

Matteo Salvini a Jesi: «Prima i marchigiani»| VIDEO QUI

Diego Fusaro nelle Marche: «Ecco perché votare Vox Italia» | VIDEO QUI

Banzato e il virus: «Quei manifestanti non sono negazionisti». Poi l’attacco al M5S | VIDEO QUI

Regionali 2020, Brambilla lancia la Dai Prà: «Difende i diritti degli animali» | VIDEO QUI

Mangialardi e il turismo: «Ancona come Senigallia? Il seme è già stato lanciato» | VIDEO QUI

Pasquinelli: «Sinistra parolaia, vi spiego il comunismo nelle Marche» | VIDEO QUI

Diego Fusaro lancia "Vox Marche": «Autunno caldissimo» | VIDEO QUI

Acquaroli apre la sede: «Altro che cene, tra 10 anni 100mila marchigiani in meno» | VIDEO QUI

Infrastrutture e sanità con i soldi del Mes: il “Modello Marche” di Mangialardi | VIDEO QUI

Rilancio Marche, la via di Tajani: «Vinciamo e cambiamo il porto di Ancona» | VIDEO QUI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento