Silvetti (Fi) visita gli uffici di Acquambiente Marche: «Esempio di gestione virtuosa»

Così Daniele Silvetti, capolista di Forza Italia per "Acquaroli Presidente".

CASTELFIDARDO - «Dopo la conferma del CdA presieduto dal presidente Palazzesi avvenuto nei giorni scorsi, ho incontrato con piacere i vertici aziendali di Acquambiente Marche, i soci in rappresentanza dei comuni di Numana, Sirolo, Cingoli, e Filottrano, e il direttore Scattolini. La mission aziendale è quella di gestione delle acque attraverso il servizio idrico integrato che rappresenta circa l’86,3% del fatturato mentre la distribuzione del gas copre il restante 13,7%». Così Daniele Silvetti, capolista di Forza Italia per "Acquaroli Presidente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«In compagnia del candidato Presidente Francesco Acquaroli abbiamo visitato la sede e incontrato i dipendenti constatando la professionalità di tutto lo staff e confermando quanto i risultati del conto economico già dicono, cioè che Acquambiente Marche è una multiutility molto ben gestita e che, rappresentando una piccola eccellenza del territorio, va salvaguardata dalla deriva delle aggregazioni forzate promossa dal centro-sinistra. Al termine del confronto ci siamo impegnati affinché, nel momento in cui il centro destra sarà alla guida della Regione Marche, venga garantita l’indipendenza di multiutility come questa, così da mantenere la governance sul territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento