Elezioni Regionali 2020

Regionali 2020, Longhi candidato. Ceriscioli: «Fuga in avanti, io seguo il percorso»

L'annuncio dell'ex rettore dell'Università Politecnica e il commento dell'attuale presidente della Regione

Sauro Longhi e Luca Ceriscioli

Sauro Longhi ha annunciato la propria candidatura alla presidenza della Regione Marche. Quale forza rappresenterebbe? «Un’area progressista» ha detto l’ex rettore della politecnica sulle pagine del Corriere Adriatico, aprendo a Pd, M5S e civiche ma senza annunciare sigle di appartenenza. Obiettivi: sostenibilità ambientale, lavoro giovanile, infrastrutture e nuove tecnologie su tutti. Un programma contro il centrodestra, ma anche in dichiarata «discontinuità con Ceriscioli»

«E’ una fuga in avanti» ha commentato il governatore uscente a margine della conferenza stampa sui fondi Fesr: «Seguo il percorso del centrosinistra che è quello di lavorare su una base più ampia possibile partendo dai contenuti. I cittadini vogliono sapere cosa abbiamo intenzione di fare, per cosa usare fondi europei, quali servizi mettere in campo. Io seguo quel percorso, convinto che abbiamo fatto un lavoro importante e utile per continuare a governare questa regione» 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali 2020, Longhi candidato. Ceriscioli: «Fuga in avanti, io seguo il percorso»

AnconaToday è in caricamento