Regionali 2020, Salvini nelle Marche: «Sono pronto a tornare all'Hotel House»

Lo dice in una nota l'ex ministro dell'Interno, oggi senatore e leader della Lega, Matteo Salvini, che tra venerdì e sabato sarà nelle Marche in vista delle elezioni regionali

Matteo Salvini (foto di repertorio)

PORTO RECANATI - «Sono pronto a tornare al piu' presto all'Hotel House di Porto Recanati». Lo dice in una nota l'ex ministro dell'Interno, oggi senatore e leader della Lega, Matteo Salvini, che tra venerdi' e sabato sarà nelle Marche in vista delle elezioni regionali. Salvini torna quindi con uno dei suoi cavalli di battaglia: la sicurezza. Si' perche' proprio all'Hotel House (struttura nella quale vivono persone di diverse nazionalita' e che per vari motivi e' stata oggetto di cronache e indagini) il leghista c'era gia' stato; e entrato al Viminale chiese una relazione sulla struttura.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Nell'aprile 2015 -ricostruisce lo staff della Lega in una nota- Salvini era stato accolto con barricate che gli avevano impedito l'accesso. Nel 2018 poi il ritorno da ministro. La relazione sulla sua scrivania confermava una situazione fuori controllo». Da allora, l'Hotel House e' stato uno dei dossier su cui il leghista ha lavorato con intensità. «Confermiamo quanto abbiamo detto: tolleranza zero per illegalità, abusivi e degrado. I continui monitoraggi della struttura confermano le nostre intenzioni. È finita la pacchia», diceva l'allora ministro dell'Interno. Insomma secondo i leghisti tutto stava andando per il meglio con numerose iniziative prese per migliorare la situazione all'interno dell'Hotel House. «Poi è cambiato il governo» ricordano con amarezza dal Carroccio, rimarcando inoltre che di recente nella struttura si sono registrati dei casi di Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento