La destra avanza, ma il Pd resta il più votato nelle Marche: resiste ad Ancona e Pesaro

Il Partito Democratico resta il partito più votato delle Marche, resta forte nel pesarese e nell'anconetano, conquistando anche la provincia di Ascoli, Fermo tutta in mano a Fratelli d'Italia

Il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti - FOTO ANSA ANGELO CARCONI

Uno dei dati politici da rilevare è che il Partito Democratico resta il partito più votato delle Marche, con il 25,1% (156.358 voti), con subito dietro la Lega di Salvini con il 22,38% (139.414), terzo Fratelli d’Italia con il 18,66% (116.196 voti), solo quarto il Movimento 5 Stelle che non va oltre il 7,12% (44.325 voti). 

Seguono Forza Italia 5,89% (36.709 voti), Italia Viva 3,17% (19.740 voti), Rinasci Marche 2,77% (17.265), Udc 2,26% (14.066), Civitas Civici 2,08% (12.956), Mangialardi Presidente 2,07% (12.884), Dipende da noi 1,90% (11.832), Le nostre Marche e il Centro 1,87% (11.623), Marche Coraggiose 1,49% (9.270), Lista Comunista 1,31% (8.184), Movimento per le Marche 0,92% (5.730 voti), Vox Populi 0,47% (2.953), Movimento 3V 0,43% (2.689), Riconquistare l’Italia 0,1% (640 voti). 

Provincia di Ancona (la Lega dietro)

Nel territorio del capoluogo di Regione il Partito democratico non molla. Nella provincia è il partito più votato con il 28,68% (53.401) con la Lega lasciata a distanza con il 19,4% (36.125) e Fratelli d’Italia al 16,57% (30.859). Come in regione, il Movimento 5 Stelle è quarto col 7,68% (14.305) e quinto Forza Italia con il 4,05% (7.536 voti). 

Seguono nell’ordine: Rinasci Marche, Udc, Mangialardi Presidente, Dipende da noi, Le nostre Marche e il Centro, Italia Viva, Marche Coraggiose, Civitas Civici, Lista comunista, Vox Populi, Movimento 3V, Movimento per le Marche. 

Ancona città: (Fdi seconda)

Anche nella città capoluogo di regione il Pd vince di netto con il 33,06%(12.498), ma il secondo partito non è la Lega, bensì Fratelli d’Italia con il 19,27% (7.284). Terza la Lega 15,65% (5.914 voti), quarto Movimento 5 Stelle al 7,46% (2.818 voti) e quinto Forza Italia con 3,77% (1.425 voti).

Seguono nell’ordine: Rinasci Marche, Mangialardi Presidente, Dipende da noi, Le nostre Marche e il Centro, Italia Viva, Marche Coraggiose, Lista comunista, Udc, Civitas Civici, Vox Populi, Movimento 3V, Movimento per le Marche. 

Ascoli Piceno dai due volti 

Partito Democratico è il più votato anche nella provincia picena con il 23,93% (20.976), ma ad un soffio dietro c’è Fratelli d’Italia con il 22,72% (19.917 voti). Terza la Lega con il 20,37% (17.863 voti), quarto Movimento 5 Stelle con il 6,99% (6.126 voti) e quinta Forza Italia al 5,44% (4.767 voti). 

Diverso il discorso ad Ascoli Piceno città dove stravince Fratelli d’Italia con il 26,28% (5.632 voti), dietro la Lega al 21,76% (4.664 voti). Il Pd qui è terzo con il 21,70% (4.650 voti), quarta Forza Italia con il 6,63% (1.422), quinta Civitas Civici col 5,40% (1.157 voti). Solo sesto il Movimento 5 Stelle al 5,33% (1.143 voti).

Fermo (conquistata da Fdi)

Qui vince la destra sia in provincia che nel capoluogo di provincia, conquistate da Fratelli d’Italia. Fdi è il più votato in provincia con il 23,29% (16.883), subito dietro la Lega al 22,15% (16.055 voti). Terzo il Pd con il 21,72% (15.746 voti), quarta Forza Italia con il 7,14% (5.177 voti) e quinto M5s al 6,61% (4.791 voti). Non cambia molto a Fermo città con l’unica differenza che il Pd arriva secondo, dietro Fdi e davanti alla Lega.

Macerata (Pd e Lega pari merito)

In provincia di Macerata vice il partito di Salvini con 25,56% (31.341), subito dietro Fdi al 19,97% (24.491 voti). Terzo il Pd con il 18,28% (22.420 voti), quarta Forza Italia con il 7,33% (8.989 voti) e quinto M5s al 6,17% (7.564 voti).

Incredibile risultato a Macerata città, che si presenta divisa tra Partito Democratico e Lega. Di fatto vincono i democrat con il 24,63% (4.249 voti), ma la Lega è al 24,01% (4.141). Terzo il Fdi con il 17,80% (3.071 voti), quarta Forza Italia con il 6,62% (1.142 voti) e quinto M5s al 5,54% (955 voti).

Pesaro è del Pd

Nel nord delle Marche non molla il Pd, che è il più votato con il 28,48% (43.815), dietro c’è la Lega con il 24,72% (38.030 voti). Terzi Fdi con il 15,63% (24.046 voti), quarto Movimento 5 Stelle con il 7,50% (11.539 voti) e quinta Forza Italia al 6,66% (10.240 voti). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stesso discorso in città dove vince di netto il Pd con il 39,40% (16.534 voti). Seconda la Lega solo al 20,19% (8.472 voti). Fdi qui è terzo con il 17,25% (7.239 voti), quarto M5s con il 6,20% (2.603), quinta Fi al 4,27% (1.793).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento