Decreto Agosto, Il Pd: «Non escludete le Marche dall’Area di Crisi Complessa»

Il commento della candidata alle Elezioni Regionali nella lista del PD

«Se da un lato è apprezzabile il lavoro del Commissario Legnini e del Governo sul fronte dell'accoglimento delle istanze del territorio per rilanciare la ricostrizione post-sisma, dall'altro non ci si può ritenere soddisfatti dei dettami dell'art.27 del Decreto Agosto, che esclude la Regione Marche dai vantaggi dell'Area di Crisi Complessa». Sono le parole di Loredana Riccio, candidata alle Elezioni Regionali nella lista del PD per la provincia di Macerata, in merito al comunicato stampa odierno del Commissario Straordinario. “È evidente – prosegue la Riccio - la necessità di estendere le agevolazioni di tale articolo, almeno alle province del Centro/Sud delle Marche (Macerata, Fermo e Ascoli Piceno), già da tempo svantaggiate e colpite da perdurante crisi economica e dal terremoto, individuando il "cratere" come una zona speciale di fiscalità a vantaggio delle aree terremotate. Questi territori, infatti, differiscono sostanzialmente da quelli del Nord delle Marche per PIL e occupazione.  “Mi appello a tutte le forze politiche ed ai parlamentari eletti nelle Marche affinché lavorino insieme e con assoluta urgenza per modificare in questo senso il Decreto Agosto». Sul fronte terremoto, invece, la candidata del Pd sottolinea come, finalmente, vengano affrontate in modo organico le problematiche dei territori danneggiati. «Dal punto di vista dell’occupazione – aggiunge la Riccio - si registra l'aumento del personale coinvolto nella ricostruzione (principalmente per Usr e Comuni), mentre dal punto di vista tecnico prendiamo atto dello snellimento delle procedure di affidamento e di approvazione dei progetti pubblici (quelli privati sono già stati accelerati dal Commissario Legnini con l'ordinanza 100), dell'adeguamento dei compensi ai tecnici e della possibilità di integrare in maniera coordinata il finanziamento del sisma con il "superbonus 110". Quest'ultima risulta essere di grandissima importanza in quanto prevede, senza costi a carico dei proprietari, la possibilità di rinnovare veramente il patrimonio edilizio, con conseguente aumento delle attività lavorative per le imprese. Voglio esprimere gratitudine al Governo e al Commissario Legnini per aver mantenuto gli impegni presi con il territorio, dando seguito anche alle richieste avanzate in tal senso dal Partito Democratico». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda è intervenuto anche il senatore dem Francesco Verducci, vice presidente della Comissione Cultura in Senato: «Nel 'decreto Agosto' c'è una misura molto importante che taglia del 30% il costo del lavoro per le aziende del nostro Sud. Bene ha fatto il Governo, ma questa norma deve essere integrata a sostegno omogeneo di tutte le aree di crisi produttiva. Per questo con altrettanta forza dico che è fondamentale estendere queste misure alle aree di crisi industriale della regione Marche.Stiamo parlando di una zona di oltre 150 comuni, che tocca tutte le provincie- continua Verducci- in particolare quelle del sud della Regione, comprese nelle aree di crisi del fermano-maceratese (distretti delle pelli e calzature), del Piceno e della ex Merloni. C'è in corso un'interlocuzione positiva con il Governo, in modo che nel lavoro di conversione parlamentare del decreto queste norme assolutamente fondamentali riguardino anche la regione Marche. Il nostro manifatturiero e il nostro artigianato sono decisivi per la crescita dell'intero Paese, stanno pagando un prezzo altissimo alla crisi e vanno assolutamente sostenuti e rilanciati". Cosi in una nota il Senatore Pd Francesco Verducci, vice Presidente della Commissione Cultura del Senato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento