Mercoledì, 22 Settembre 2021
Elezioni Regionali 2020

Nomine e Poltrone, Salvini dà i gradi all'umbro Marchetti: sarà il commissario delle Marche

Matteo Salvini: "Buon lavoro a Marchetti e un sentito ringraziamento ad Arrigoni: anche nelle Marche la Lega ha confermato una crescita elettorale importante"

Riccardo Augusto Marchetti

Riccardo Augusto Marchetti sta diventando sempre di più uno dei giovani deputati rampanti della Lega a livello nazionale. Dopo aver rifondato il movimento giovanile in Umbria, dopo aver battuto nel collegio senza paracadute un vip del Pd, come l'ex sottosegretario Bocci, diventando deputato, il numero uno della Lega Matteo Salvini ha deciso di affidargli un altro importante incarico: sarà lui il commissario regionale della Lega Marche. Marchetti dovrà rafforzare il partito, gestire le diverse anime interne, accogliere e selezionare i molti sindaci, assessori e consiglieri comunali che hanno chiesto la tessera del partito. In più a Marchetti spetterà il compito delle liste e alleanze per le elezioni regionali marchigiane. 

«Buon lavoro a Marchetti e un sentito ringraziamento ad Arrigoni: anche nelle Marche la Lega ha confermato una crescita elettorale importante - ha commenta Matteo Salvini -. Essere prima forza politica nel Paese e' un impegno e una responsabilita' che ci obbliga a impegnarci ogni giorno, da Nord a Sud, con tutte le nostre energie. Marchetti e Arrigoni sono persone competenti e di valore: continueranno a far crescere la Lega, con ruoli e incarichi diversi, sempre nell'interesse degli italiani". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine e Poltrone, Salvini dà i gradi all'umbro Marchetti: sarà il commissario delle Marche

AnconaToday è in caricamento