Venerdì, 24 Settembre 2021
Elezioni Regionali 2020

Post voto, Mastrovincenzo: «Commissariare il Pd nelle Marche»

È la richiesta del consigliere regionale Antonio Mastrovincenzo che affida ad un post su Facebook, l'indomani la clamorosa sconfitta al ballottaggio a Senigallia

ANCONA - Commissariamento del Pd delle Marche, dimissioni del segretario regionale Giovanni Gostoli e dei responsabili provinciali del partito. È la richiesta del consigliere regionale Antonio Mastrovincenzo che affida ad un post su Facebook, l'indomani la clamorosa sconfitta al ballottaggio a Senigallia che segue quella di due settimane fa alle elezioni regionali e alle amministrative di Macerata.

«Il Pd delle Marche deve essere commissariato- dice Mastrovincenzo-. Dopo le pesanti e dolorose sconfitte nelle elezioni regionali e amministrative va avviato, da subito, un percorso di totale rigenerazione che parta dalle dimissioni dei responsabili regionali e provinciali e dall'azzeramento degli organismi dirigenti attraverso il commissariamento». Per Mastrovincenzo è necessario avviare una fase nuova. «Questo consentirà l'avvio di una profonda riflessione, aperta a tutto coloro che vogliono dare un contributo per un nuovo centrosinistra che abbia come priorità il lavoro, il welfare l'ambiente, la scuola, la cultura- conclude Mastrovincenzo-. È indispensabile una nuova fase, senza infingimenti e riposizionamenti tattici. Abbiamo bisogno dell'entusiasmo dei giovani, di volti nuovi, di competenze, di proposte innovative. Questo ci chiedono i nostri elettori e i cittadini che non ci hanno piu' dato fiducia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Post voto, Mastrovincenzo: «Commissariare il Pd nelle Marche»

AnconaToday è in caricamento