Elezioni regionali Marche, Mangialardi chiama Zingaretti e Acquaroli

Mangialardi ha chiamato anche il neo presidente di Regione del centrodestra, Francesco Acquaroli, per augurargli buon lavoro ma il cellulare era staccato

Zingaretti e Mangialardi

Tra le prime telefonate del candidato del centrosinistra Maurizio Mangialardi, dopo aver preso atto della sconfitta, quelle al governatore uscente Luca Ceriscioli e al segretario nazionale Pd Nicola Zingaretti. «Con Ceriscioli un confronto molto tranquillo, pensavamo entrambi ad un risultato diverso- dice Mangialardi-. Ho sentito anche Zingaretti. Anche lui aveva percepito entusiasmo alla chiusura della campagna elettorale, ma sapevamo che la partita era molto complicata». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mangialardi ha chiamato anche il neo presidente di Regione del centrodestra, Francesco Acquaroli, per augurargli buon lavoro ma il cellulare era staccato. «Adesso tocca a chi ha promesso di riaprire gli ospedali- conclude Acquaroli-. Staremo molto attenti affinché questo accada. Vedremo all'opera Acquaroli, finora abbiamo visto Meloni e Salvini. Il Pd Marche? Ci sarà un momento di valutazione. Posso dire che il Pd ha avuto un risultato importante».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento