Il senatore Battistoni a Loreto, incontro con Bruni: «Il partito ha fiducia in lui»

Il commissario regionale di Forza Italia in visita al Santuario. Il consigliere comunale uscente: «Ho aderito al progetto con grande spirito di collaborazione»

Roberto Bruni e Francesco Battistoni

LORETO - «Ho aderito al progetto di Forza Italia-Civici per le Marche con grande spirito di collaborazione per portare al centrodestra un contributo fattivo e determinato». Con queste parole Roberto Bruni, consigliere comunale uscente, accoglie la visita del senatore Francesco Battistoni, commissario regionale di Forza Italia, a Loreto.

Una visita al Santuario, una passeggiata per il centro «e anche un po' di acquisti a tema religioso, sono molto credente» dice Battistoni. «Forza Italia ha scommesso su una carta civica, quella di Roberto, che è un ragazzo preparato, ha consenso e proviene da un'esperienza amministrativa di cui abbiamo bisogno. Il partito ha piena fiducia in lui - prosegue Battistoni - e nel risultato importante che sicuramente andrà a fare». Tra le priorità di Bruni ci sono «un nuovo piano socio sanitario che deve passare attraverso il potenziamento dell'ospedale Santa Casa di Loreto, una maggiore capacità di spesa dei fondi europei per il prossimo settennio e per ultimo, ma non da ultimo, il potenziamento delle infrastrutture digitali perché questo territorio ha enorme potenziale ma è penalizzato dall'arredamento tecnologico che ne frena la crescita».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Battistoni e Bruni hanno visitato diverse botteghe artigiane e alcune attività commerciali. «Percepiamo la voglia di cambiamento - raccontano - e ci batteremo per superare la fase emergenziale che sta penalizzando il turismo nelle aree interne. Loreto ha bisogno di una spinta a livello regionale, più forte che mai, sicuramente più forte di adesso, almeno nel sostegno alle attività turistico ricettive».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento