Regionali 2020, Mentana critica il candidato del centrodestra: «Acquaroli impresentabile»

È il duro post pubblicato sulla sua pagina Facebook dal direttore del Tg La7, che ha criticato aspramente il candidato del centrodestra per le prossime elezioni regionali

Enrico Mentana

«Il candidato unico del centrodestra per la presidenza della Regione Marche è semplicemente impresentabile». È il duro post pubblicato sulla sua pagina Facebook dal direttore del Tg La7, Enrico Mentana, che ha condiviso un articolo dello scorso ottobre sulla cena organizzata il 28 ottobre ad Acquasanta Terme (Ascoli Piceno) nel giorno dell'anniversario della marcia su Roma. Post a cui ha replicato Acquaroli

Alla cena parteciparono tra gli altri il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, e il deputato di Fdi Francesco Acquaroli (candidato alla presidenza della Regione Marche), i quali allora presero le distanze in particolare dalla grafica del menù realizzato per la cena che presentava chiari riferimenti al fascismo e da eventuali richiami nostalgici dell'iniziativa. «Uno dei principali invitati a quella cena è ora il candidato unico del centrodestra per la presidenza della Regione Marche- scrive Mentana-. Non è accettabile. Proprio sulle montagne sopra Ascoli nella fase finale della Seconda Guerra mondiale rimase nascosta per oltre un anno in un fienile insieme ai genitori e alla sorellina una ragazzina che aveva la colpa di essere ebrea, destinata quindi nelle intenzioni dei nazisti e dei loro vassalli fascisti al campo di sterminio. Dieci anni dopo quella donna mi mise al mondo. Non sarei degno del suo amore se oggi non dicessi che quel candidato è semplicemente impresentabile». Il post del giornalista, che in un paio d'ore ha ottenuto oltre 8mila like e quasi 900 condivisioni, è stato condiviso anche dal profilo del Pd Marche.

Il candidato del centrodestra replica a Mentana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento