Regionali, Latini commenta la vittoria: «3391 grazie, ora subito al lavoro»

A parlare è il consigliere regionali Dino Latini, a 48 ore dal voto che ha consegnato le chiavi delle Marche al centrodestra

Dino Latini

«Francesco Acquaroli e tutti noi del centrodestra abbiamo sulle spalle una grande responsabilità. Dimostrare concretamente ai marchigiani che la Regione ha tante di quelle energie finora inespresse che il vero cambiamento toccherà i gangli vitali della nostra comunità Ecco, al di là di un successo elettorale confortato da numeri significativi, il nuovo consiglio regionale e più ancora il nuovo esecutivo di Palazzo Raffaello punteranno a ricostruire il tessuto socioeconomico della nostra regione». A parlare è il consigliere regionali Dino Latini, a 48 ore dal voto che ha consegnato le chiavi delle Marche al centrodestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con Acquaroli e con le forze della nuova coalizione finalmente ci libereremo davvero di lacci e laccioli. E questo i marchigiani l’hanno capito bene, Ecco perché mi sento di ringraziare tutti coloro che sono andati comunque a votare nonostante la pandemia. Ovviamente un grazie particolare va a tutto il popolo di quel centro destra moderato ed illuminato che farà fare alle Marche un vero salto di qualità. E poi consentitemi di ringraziare quei tremilatrecentonovantuno cittadini della provincia di Ancona, da Osimo a Fabriano, da Ancona a Senigallia, che hanno voluto darmi fiducia. Degli oltre seimila voti ( il 3,25%) ricevuti dall’Udc in provincia di Ancona più della metà mi è stata dedicata. Per me una grande soddisfazione ed una altrettanto grande responsabilità. Come sempre cercherò di onorare il mio impegno verso i cittadini elettori nel migliore dei modi. Il voto utile c’è stato ed ha premiato la stessa Udc che in questa coalizione si porta dietro tutti i suoi valori e che quindi garantisce equilibrio, moderazione e attenzione alle fasce più deboli della popolazione dentro la coalizione che governerà le Marche per i prossimi cinque anni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento