Giovedì, 16 Settembre 2021
Elezioni Regionali 2020

Ciccioli (Fdi): «Mediocre, la pochezza di Mangialardi è davvero risibile»

E' questo il duro attacco di Carlo Ciccioli, ex coordinatore nelle Marche di Fratelli d'Italia ed attualmente in corsa per le prossime elezioni regionali

Carlo Ciccioli

«Non sempre corriamo dietro a Mangialardi, poiché è talmente povero di contenuti che il più delle volte abbiamo pena a far polemica. Evidentemente, a corto di argomenti, insieme ai suoi sostenitori è corso a spulciare, magari per ispirarsi, il programma elettorale del candidato Acquaroli». E' questo il duro attacco di Carlo Ciccioli, ex coordinatore nelle Marche di Fratelli d'Italia ed attualmente in corsa per le prossime elezioni regionali. 

«E, senza soffermarsi a riflettere sulle proposte il “grande” ha rinvenuto un refuso grafico del correttore automatico. Udite, udite: sulla parte sanitaria la parola “medici” è stata sostituita dalla parola “mediocri”. La radice è ” medi…”. Ma ”quel genio del mio amico”, come dice Battisti, ha ritenuto che delle proposte il problema era la parola mediocre, errore del digitale, di cui chiediamo scusa. Noi, ma anche tutti gli operatori sanitari, come il sottoscritto, che hanno lavorato in epoca di covid, rimaniamo “senza parole”. Beati i poveri di spirito, come Mangialardi, perché di loro è il “Regno dei Cieli Elettorali”. Amen!»     

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciccioli (Fdi): «Mediocre, la pochezza di Mangialardi è davvero risibile»

AnconaToday è in caricamento