Regionali, Brandoni scende in campo per Acquaroli presidente: «Mi candido con Fdi»

Il presidente del Consiglio comunale ed ex sindaco di Falconara esce allo scoperto e rassegna le dimissioni da vicepresidente di Anci Marche

Goffredo Brandoni con Francesco Acquaroli

«Ho scelto di aderire al partito guidato da Giorgia Meloni e di dare il mio contributo a sostegno del candidato presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, accettando la candidatura come indipendente nelle liste di Fdi nella provincia di Ancona». Lo ha dichiarato Goffredo Brandoni, presidente del Consiglio comunale di Falconara e già sindaco della città dal 2008 al 2018, in occasione dell’ufficializzazione della sua candidatura con Fratelli d’Italia, alla presenza del capogruppo di Fdi alla Camera dei deputati, Francesco Lollobrigida, del responsabile dell’organizzazione del partito Giovanni Donzelli e del commissario regionale, Emanuele Prisco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con l’ufficializzazione della mia candidatura nella lista di Fdi, ritengo opportuno rassegnare anche le mie dimissioni dalla carica di vicepresidente Anci Marche che ricopro dal 2009 per rispetto nei confronti dell’associazione, dei sindaci e delle comunità che essa rappresenta, che non possono essere in alcun modo coinvolte nella dialettica politica». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento