Protezione civile regionale, Bilò (Lega): «A loro tutto il mio ringraziamento»

Così Mirko Bilò che spende belle parole per la protezione civile marchigiana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

L’operare sul territorio e la costante professionalità e dedizione ai bisogni della gente sono un valore inestimabile che, mai come in questo momento, ha fatto la differenza nelle vite di tante persone anziane, deboli o malate, duramente colpite da questa pandemia. A tutti i componenti della Protezione Civile che del supporto ai cittadini in difficoltà, spesso nei momenti più drammatici delle nostre vite, hanno fatto la loro professione, la loro vita, va tutto il mio sentito ringraziamento.

Sono sempre stato, sul territorio, a servizio della gente, ed è per questo che ritengo che il loro operato debba essere tutelato e tenuto, dalle istituzioni regionali, nella considerazione che da sempre merita ma che forse non sempre è stata mantenuta. Mi sono candidato a queste elezioni regionali e, se sarò eletto, mi impegnerò per garantire che la Protezione Civile venga più che mai sostenuta e tutelata. Sarà mia cura attivarmi affinché si possa:
- ricostituire il dipartimento politiche di sicurezza (alle dirette dipendenze del presidente) con competenze su polizia locale, politiche di sicurezza, protezione civile;
- adeguare il sistema di protezione civile regionale al nuovo Codice di Protezione Civile;
- istituire il fondo regionale di protezione civile, per le emergenze di tipo b e per il potenziamento del sistema;
- riorganizzare il sistema volontaristico, con previsione di maggior celerità per i rimborsi e per il sostegno organizzativo;
- lavorare per una maggiore integrazione tra protezione civile regionale e corpo nazionale dei vigili del fuoco;
- strutturare una efficace interoperatività con la centrale unica di risposta 112, in fase di attivazione.

Con affetto ringrazio per l’impegno messo e che gli uomini e le donne della Protezione Civile continuano a mettere tutti i giorni per tutti noi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento