Elezioni 2020, Galassi (Lega) candidata al consiglio regionale per Acquaroli presidente

Fisioterapista e madre di cinque figli, da sempre impegnata per la promozione di progetti in favore della famiglia con le sue fragilità e potenzialità. Candidata con la Lega

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

LORETO - Si fa presto a nominare la parola “famiglia” in campagna elettorale per cercare consensi e voti da parte di una grossa fetta della popolazione, quella che manda avanti il Paese, che fa girare l’economia, che paga le tasse e che costruisce concretamente il futuro dell’Italia. Ma Angela Galassi, candidata al Consiglio regionale delle Marche per Acquaroli presidente con la sezione anconetana della Lega, non fa retorica quando nel suo programma politico cita per 48 volte la parola “famiglia”. Perché la famiglia la vive davvero.

Chi è Angela Galassi?

Classe 1966, madre di cinque figli e nonna, Angela Galassi dal 2001 effettua la libera professione come fisioterapista presso il proprio studio a Loreto, avendo conseguito la laurea in Fisioterapia all'Università di Tor Vergata (Roma) e un Master biennale in Osteopatia e Terapia Manuale. Dal 2006 coordinatore provinciale di Ancona dell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose – ANFN, con cui ha avviato anche svariati progetti sociali per il territorio. Inoltre, ha ottenuto la qualifica di operatore di consultorio familiare; dal 2016 rappresentante di ANFN all’interno del Forum delle Associazioni Familiari delle Marche e dal 2017 coreferente provinciale (Ancona) dell'Associazione Family Day – Difendiamo i nostri figli. Nel 2012 ha avviato il Centro Sostegno Provinciale ANFN e nel 2018 ha collaborato alla fondazione del Centro per la Famiglia del Comune di Loreto.

I più letti
Torna su
AnconaToday è in caricamento