Provinciali 2012: il PD ricandida Patrizia Casagrande

Assemblea provinciale dei democrat di Ancona, che si prepara alle amministrative 2012. Il responsabile nazionale Enti Locali, Davide Zoggia, lancia la Casagrande per il secondo mandato

Patrizia Casagrande

 “Verso le Amministrative 2012. Ricostruire l'Italia. Federalismo e Riforme delle Autonomie Locali”. Questo lo slogan dell'assemblea provinciale del PD svoltasi ieri a Jesi.
Dalla crisi economica, al federalismo mancato del Governo agli Enti Locali, dai servizi per i cittadini ai continui tagli del governo, alle elezioni del prossimo anno: un pomeriggio di confronto per il PD provinciale.

Per i Democratici è fondamentale ragionare insieme sul tema della pubblica amministrazione, anche in vista di imminenti appuntamenti elettorali significativi come le elezioni provinciali e le elezioni amministrative di Jesi, Fabriano, Rosora e Corinaldo.

Ospite d’onore, il responsabile nazionale enti locali Davide Zoggia, che ha rilanciato la candidatura di Patrizia Casagrande alla Presidenza della Provincia di Ancona per la tornata del 2012: “Il PD dovrà impegnarsi a rivincere le elezioni con Patrizia Casagrande”.
Accantonata quindi dai democrat l’ipotesi della cancellazione degli enti locali intermedi: “Condividiamo l’esigenza di avviare una riforma dello Stato – precisa Zoggia – ma reputiamo una scorciatoia quella dell’abolizione delle Province, provvedimento non inserito all’interno di una visione complessiva e non motivato da reali risparmi”.

Il 5 novembre i Democratici saranno a Roma in piazza San Giovanni per la manifestazione nazionale organizzata per sostenere il progetto di governo alternativo del PD. (info e prenotazioni 071203242)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento