menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le Marche

Le Marche

Politiche 2018, collegi sicuri e in bilico: ecco chi ha chance di elezione nelle Marche

ll dato emerge da un'analisi elaborata dal professore dell'università di Bologna, Salvatore Vassallo, sulla base dei risultati di tutti gli ultimi sondaggi

Nelle Marche tutti i collegi sono in  bilico e la partita è aperta tra Centrodestra e centrosinistra dietro le quali insegue il Movimento 5 Stelle quasi dappertutto. Inseguono i grillini dunque, ma molto da vicino per cui la partita è a 3 ed è più che aperta. Ma ci sarebbero due certezze: il collegio uninominale alla Camera di Ancona che vede vincitore Emanuele Lodolini (centrosinistra) come sicuro é il collegio uninominale al Senato di Ascoli Piceno dato per certo alla candidata del centrodestra Graziella Ciriaci (Forza Italia). Il resto è tutto in bilico. ll dato emerge da un'analisi elaborata dal professore dell'università di Bologna, Salvatore Vassallo, sulla base dei risultati di tutti gli ultimi sondaggi, ma anche dall'analisi dei flussi di voto rispetto alle ultime elezioni del 2013 in ogni singolo collegio del “Rosatellum”. Insomma In nelle Marche la corsa è apertissima. A Pesaro il ministro Minniti viene dato al 33% e deve vedersela sia con il 5Stelle Cecconi che con la forzista Renzoni.

Collegi Uninominali della Camera

Partendo da Pesaro si vede come il collegio sia in bilico tra centrodestra e centrosinistra con Marco Minniti (PD) al 32,88%, Anna Maria Renzoni Bezziccheri (FI) al 28,77% e Andrea Cecconi (M5S) al 28,06%. Risultato in bilico anche a Fano con Camilla Fabbri del Pd al 32,13%, segue Elisabetta Foschi di Forza Italia con 29,06% e Maurizio Cattoi del M5S con 27,80%. A provare a sottrarre il collegio al parlamentare uscente Lodolini ci prova  Laura Schiavo di Fratelli d’Italia al 28,14% e Patrizia Terzoni del M5S al 26,65%. Si torna al dubbio nel collegio maceratese con Tullio Patassini della Lega Nord al 33.03%, Flavio Corradini del Pd al 29,50% e Daniela Tisi M5S 26,37%. Civitanova Marche avanti il centrodestra con Giuseppe Conigli della Lega Nord con 33,22%, Mirella Emiliozzi del Movimento 5 Stelle col 28.26% e Paolo Petrini del Pd con 28,14%. Anche ad Ascoli avanti il centrodestra con Marco Fioravanti di Fratelli d’Italia al 32,96%, segue Antimo Di Francesco (centrosinistra) al 28,70% e poi Roberto Cataldi del M5S al 27,56%.

Collegi Uninominali al Senato

Le Marche sono divise in 3 collegi. In quello di Pesaro viene dato in vantaggio Angelo Bonelli di Insieme al 32,76%, poi Anna Bonfrisco della Lega Nord al 29,89% fino a Donatella Agostinelli al 26,36%. Nel collegio dorico dubbio tra Piergiorgio Carrescia del Pd al 32,40%, poi Giuliano Pazzaglini della Lega Nord al 30,99% e Mauro Coltorti DEL M5S al 25,4%. Infine Ascoli con il seggio blindato per il centrodestra con Graziella Ciriaci di Forza Italia al 33,83%, poi Emanuela Di Cinto del Pd al 28,83% e Fede Giorgio del Movimento al 26,55%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento