menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Samuele Animali

Samuele Animali

Elezioni amministrative, Jesi in Comune: «Mettersi in gioco, con ogni mezzo»

Si svolta domenica la presentazione alla cittadinanza dei candidati di Jesi in Comune che sostengono la candidatura a sindaco di Samuele Animali

Si è svolta domenica sera all’Oscar Wilde Irish Pub la presentazione alla cittadinanza dei candidati di Jesi in Comune che sostengono la candidatura a sindaco di Samuele Animali. Provenienti da esperienze diverse di attivismo, (video, curricula e foto sono pubblicati sul sitowww.jesiincomune.it in ordine rigorosamente alfabetico), i candidati hanno illustrato la loro visione della città.

E' stata anche l'occasione per parlare del programma: frutto di scelte condivise con la cittadinanza, parte dalla cultura toccando i servizi sociali, la sicurezza, l'economia, l'ambiente, il tutto illustrato a partire dalle storie personali. E così si è arrivati ad un finale a sorpresa nel quale, come un'orchestra, i candidati si sono esibiti con strumenti musicali costruiti con materiale riciclato: tubi di plastica, battiscopa, bottiglie di shampoo, scatole di polistirolo e un violino-ombrello hanno dato vita ad una performance divertente ed originale che si è trasformata come per magia in una delle opere più famose di tutti i tempi, la Carmen di Bizet. Si tratta dell'idea base dell'economia circolare, un'economia capace di rigenerarsi nella quale il “rifiuto” diventa risorsa.

«Un modello basato sul recupero delle materie prime - afferma il Comitato direttivo - concreto ed efficace sul piano sociale e ambientale, tanto a livello globale che localmente, che prospetta idee innovative, posti di lavoro, un contrasto efficace all’emergenza ambientale, un'idea di comunità 'ecologica', nella quale non esistono 'rifiuti' ma ognuno e ogni cosa ha la sua dignità (Nessuno escluso). Un modello economico che guarda al futuro dei nostri figli».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento