rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Politica Falconara Marittima

Incontri con i quartieri, Stefania Signorini parte da Castelferretti

Si è tenuto ieri al circolo Quercetti di Castelferretti, il primo di una serie di incontri della candidata Sindaco Stefania Signorini che si terranno in tutti i quartieri cittadini

FALCONARA - Si è tenuto ieri al circolo Quercetti di Castelferretti, il primo di una serie di incontri della candidata Sindaco Stefania Signorini che si terranno in tutti i quartieri cittadini.  "La comunità di Castelferretti è sempre attiva e partecipe e lo ha dimostrato con una grandissima partecipazione- si legge in una nota di Uniti per Falconara  - Falconara in movimento – Direzione Domani – Falconara 2028. 

"Il Sindaco Stefania Signorini affiancata dall’Assessore Valentina Barchiesi ha ricordato le tante opere realizzate o in corso di realizzazione tra le quali : il nuovo auditorium Fallaci e l’antistante piazza “Martire delle Foibe”  l’opera garantirà il recupero di un luogo di aggregazione, dell’originaria attività di cinema e sarà il centro dell’attività Asur; Illuminazione e asfaltatura di via Tommasi; nuova pavimentazione del Liuti; dopo decenni è stata riqualificato l’accesso all’aeroporto con una nuova rotatoria e asfaltatura; Nuovo campetto Montessori realizzato in resina polivalente; la Scuola da Vinci con nuova palestra extra scolastica che sarà completata per l’inizio del nuovo anno scolastico; verrà completato a breve il primo stralcio della ciclopedonale di via Marconi; a breve sarà istallata dell’attrezzatura fitness presso il campo Fioretti; Lo sguardo rimane rivolto al futuro e le Liste civiche in appoggio alla Signorini propongono per il paese di Castelferretti tra l’altro: riqualificazione della piazza 2 giugno; Rilancio del centro commerciale naturale in sinergia con l’Aeroporto che prevede anche la realizzazione di un parcheggio di circa 30 posti;  Comunità energetica al Liuti che fornirà energia pulita all’impianto e 90 famiglie di Castelferretti ; risoluzione definitiva del problema esondazioni con conseguente superamento del PAI; Parco attrezzato in via Sebastianelli; Nuovi spogliatoi del Fioretti;  recupero di un immobile in piazza Martiri delle Foibe da destinare a centro anziani; implementazione  della video sorveglianza".

L’assessore Barchiesi dichiara: ”Le tante opere citate testimoniamo la capacità della nostra amministrazione di progettare per oggi e per il futuro opere strategiche per la ns Città in ogni suo ambito. Crediamo e vogliamo realizzare opere che non siano solo vuoti contenitori ma siano centri attivi per la vita sociale, culturale ed economica della Città". È intervenuta anche il Presidente della VI^ Commissione Stefania Marina per ricorda la riapertura a breve del Centro Visentini che fornirà alla Città importanti servizi a quelle famiglie che sono in difficoltà nella gestione delle persone più fragili. Ieri come oggi dimostriamo di avere idee chiare per il futuro della nostra città avendo come unica stella polare dell’agire dell’amministrazione Signorini il bene e la tutela della nostra Comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontri con i quartieri, Stefania Signorini parte da Castelferretti

AnconaToday è in caricamento