Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Elezioni Ctp, CasaPound esulta: «Meglio noi del Movimento 5 Stelle»

CasaPound, ha ottenuto quasi il 10% nel CTP 7 (Collemarino, Colleameno, Torrette, Barcaglione, Palombina), riuscendo così ad eleggere un proprio consigliere: Michele Di Maio

Alle elezioni per i Consigli Territoriale di Partecipazione, la lista ‘Difendi Ancona’, espressione di CasaPound, ha ottenuto quasi il 10% nel CTP 7 (Collemarino, Colleameno, Torrette, Barcaglione, Palombina), riuscendo così ad eleggere un proprio consigliere: Michele Di Maio.

“La nostra è una realtà piuttosto giovane – afferma Emanuele Mazzieri, responsabile provinciale di CasaPound – basti pensare che abbiamo cominciato a svolgere attività nel territorio solamente da qualche anno e che abbiamo aperto la nostra sede agli inizi di ottobre. Quello delle elezioni per i CTP è stato per noi un appuntamento molto importante anche in questo senso, perché, a parte le elezioni nazionali, questa è stata la prima competizione elettorale a cui abbiamo partecipato con un nostra lista. Nonostante ciò siamo riusciti ad ottenere un buon risultato fin da subito, toccando il 10% di preferenze ed eleggendo un nostro candidato: Michele Di Maio. Un buon punto di partenza, era importante per noi lanciare un segnale politico, e così è stato”.

“È una grande piacere poter rappresentare il mio quartiere – dichiara Michele di Maio, neoconsigliere del CTP 7 – , forse a qualcuno in Comune sarò venuto un colpo sapendo che adesso c’è qualcuno pronto a dar effettivamente battaglia e non più quell’opposizione arrendevole a cui eravamo abituati finora. Questo risultato è figlio della costante presenza nel territorio e ripaga di tutto il duro lavoro. Siamo addirittura riusciti a superare una lista come ‘Quartiere in Movimento’, legata al Movimento 5 Stelle, il quale può vantare un nutrito gruppo di consiglieri comunali nella città di Ancona. Vorrei pertanto ringraziare tutta la comunità di CasaPound Ancona, gli altri candidati Nicholas Mobili, Alessio Farinelli e Francesco De Fazio, e anche tutti i ragazzi del quartiere che hanno supportato la nostra lista. Ora ci aspetta la parte più faticosa, ma anche più bella: portare concretamente le nostre idee e la nostra voglia di fare all’interno del Consiglio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Ctp, CasaPound esulta: «Meglio noi del Movimento 5 Stelle»

AnconaToday è in caricamento