rotate-mobile
Politica Osimo

Elezioni comunali ad Osimo, Pirani indica la via: «Basta degrado, è il momento di cambiare»

Presentati a Palazzo Campana i 188 candidati delle liste che compongono la coalizione civica a sostegno dell'aspirante sindaco. Presenti anche i candidati della lista Fratelli d’Italia che appoggia Pirani

OSIMO – «Siamo qui per cambiare passo, cambiare passo per Osimo. Sono orgoglioso di rappresentare questa coalizione e le liste che la compongono. Meno di tre mesi fa ho accettato questa sfida perché non riconosco più Osimo a causa del degrado politico e amministrativo nel quale è stata relegata in questi ultimi dieci anni. In dieci anni non sono riusciti a risolvere alcun problema: basta questo per capire perché è necessario un cambiamento alla guida di questa città». Lo ha detto Francesco Pirani, candidato a sindaco di Osimo per la coalizione civica che vede al suo interno anche Fratelli d’Italia, in occasione della presentazione dei 188 candidati delle liste civiche che lo sostengono, andata in scena a Palazzo Campana.

Di fronte a un’ampia platea, Pirani ha ricordato come «le due coalizioni a noi opposte presentano delle forti incongruenze politiche. Ringrazio Dino Latini – fondatore delle storiche Liste Civiche osimane - e il Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli che hanno permesso di dar vita a questa coalizione». Il candidato a sindaco ha parlato anche della necessità di «mettere in campo un approccio diverso che ci contraddistingue dagli altri. Riusciremo a cambiare Osimo perché noi siamo una squadra. Il nostro compito è quello di cogliere delle opportunità importanti per far uscire la città dal degrado. Basta lentezza, ritardi e mancanza di ascolto: le nostre parole chiave invece sono ‘ascoltare’, ‘decidere’, ‘fare’».

Dino Latini ha affermato: «Si tratta di un passaggio storico e significativo in quanto tanti candidati hanno deciso di mettersi in gioco. Francesco Pirani è osimano, è autonomo e decide da solo, non il contrario. Noi siamo le vere Liste Civiche e in queste ultime tre settimane dobbiamo impegnarci a fondo per sostenere il nostro candidato sindaco». Per Fratelli d’Italia è intervenuta la segretaria cittadina Michela Staffolani che ha messo in evidenza come «Osimo non possa permettersi di avere ancora alla guida della città esponenti dell’amministrazione uscente. Dobbiamo continuare a correre perché anche pochi voti potranno essere decisivi per vincere questa partita». Numerose le liste che sostengono Pirani alla carica di primo cittadino: Su la Testa, Patto Sociale per Osimo, Green, Forza Osimo, Osimo democratica e solidale, Pirani Sindaco, Lista Latini, Civiche Marche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali ad Osimo, Pirani indica la via: «Basta degrado, è il momento di cambiare»

AnconaToday è in caricamento