Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica

Elezioni comunali, la soddisfazione di Ciccioli (FdI): «Tutta la costa anconetana è ora amministrata dal centrodestra»

«Il vento del cambiamento è soffiato forte - commenta il coordinatore provinciale e neo europarlamentare - con diversi centri della nostra provincia che ci hanno scelto cambiando segno e le liete conferme in altri comuni»

ANCONA – Tra conferme e scelte votate al cambiamento, Fratelli d’Italia festeggia l’affermazione nelle Marche come realtà di traino della coalizione di centro destra. Comprensibile la soddisfazione in seno al partito, che ha anche brindato all’elezione di Carlo Ciccioli come europarlamentare. «Fratelli d’Italia si conferma il partito perno della coalizione di centrodestra anche in provincia di Ancona – dice il coordinatore provinciale di FdI – ed anche grazie al nostro sostegno siamo riusciti a vincere le amministrative a Montemarciano. Un risultato straordinario e che pochi avevano pronosticato alla vigilia come fattibile. Invece, il vento del cambiamento è soffiato forte. Lo stesso dicasi a Serra de’ Conti, Filottrano e San Marcello, tre vitali centri della nostra provincia nei quali le rispettive Amministrazioni comunali hanno cambiato segno in favore del centrodestra. A tutto ciò, da sommare le conferme nei comuni di Sirolo, Numana e Genga».

«A conti fatti – prosegue Ciccioli – tutta la costa Anconetana è amministrata dal centrodestra: da Senigallia a Numana. Anzi, anche quasi tutta quella pesarese con Fano e Marotta-Mondolfo e il sud con Porto Potenza Picena, Civitanova Marche e Porto Sant’Elpidio, E non è ancora finita, abbiamo ancora il ballottaggio ad Osimo, dove il nostro candidato Pirani ha dimostrato la sua competenza e capacità di aggregazione, supportato da una grande coalizione. Faccio un appello ai sostenitori di Antonelli perché abbiamo la possibilità concreta di contribuire a far ripartire la città dopo gli anni di isolamento prodotti dai due mandati di Pugnaloni. Uniti si vince ed ora di mettere da parte incomprensioni che non hanno ragione di esistere. Come coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, infine, voglio ringraziare tutti coloro che si sono adoperanti per il successo conseguito in questa tornata elettorale. Stiamo dimostrando con i fatti che abbiamo una classe dirigente all’altezza di qualsiasi compito e che ha il riconoscimento ed il consenso dei cittadini. Andiamo avanti dritti verso il ballottaggio di Osimo – conclude – e verso nuovi importanti traguardi nell’interesse esclusivo di tutti i residenti in questa Provincia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, la soddisfazione di Ciccioli (FdI): «Tutta la costa anconetana è ora amministrata dal centrodestra»
AnconaToday è in caricamento