rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica Senigallia

La destra si prende anche Senigallia: il sindaco è Massimo Olivetti: «Abbiamo fatto la storia»

Il Pd non resiste neppure a Senigallia dove, dopo 10 anni di Maurizio Mangialardi, si cambia verso destra perché il nuovo sindaco è Massimo Olivetti

Non ce la fa Volpini e il nuovo sindaco di Senigallia è Massimo Olivetti, il candidato del Centrodestra. E’ ormai ufficiale la vittoria dell’uomo sostenuto da Lega, Fratelli d’Italie, Forza Italia e la lista civica per Olivetti sindaco. In un testa a testa serratissimo, alla fine Olivetti, con il 51,08% (10.213 voti) delle preferenze, quasi 2.000 in piu' rispetto al primo turno, ha battuto il candidato sostenuto da civici e Partito Democratico, fermo al 48,92% (9.780) voti. 

«I concittadini si sono espressi per il cambiamento. Un grazie di cuore a tutti. Abbiamo fatto una campagna elettorale propositiva, avendo a cuore Senigallia ed i concittadini tutti. Senigallia ha scritto una pagina storica, dandoci fiducia. Tutti noi avvertiamo la responsabilità e l'onore del ruolo affidatoci. Per Senigallia inizia ora il cambiamento voluto dai cittadini, per i cittadini con i cittadini. Adesso, al lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La destra si prende anche Senigallia: il sindaco è Massimo Olivetti: «Abbiamo fatto la storia»

AnconaToday è in caricamento