Comunali, Volpini sulla sconfitta a Senigallia: «Il Centrosinistra deve davvero riflettere»

Dopo la bruciante sconfitta al ballottaggio di ieri il candidato sindaco di Senigallia, Fabrizio Volpini, affida ad un post su Facebook la sua schietta analisi

Fabrizio Volpini

«La cosa davvero urgente per tutto il centrosinistra é riflettere sui motivi profondi della sconfitta nella nostra regione e a traino nella nostra città. Ma sarà qualcun altro a farlo. Io stamattina sono andato come sempre nel mio ambulatorio e continuerò ad occuparmi delle persone, come ho sempre fatto, da medico».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la bruciante sconfitta al ballottaggio di ieri il candidato sindaco di Senigallia, Fabrizio Volpini, affida ad un post su Facebook la sua schietta analisi del voto che ha visto il candidato del centrodestra, Massimo Olivetti, ribaltare il risultato del primo turno. «Io e la mia coalizione abbiamo perso- conclude Volpini-. Si tratta di un esito che mi brucia soprattutto sul piano dei valori, ma che devo accettare proprio in nome di quei valori. Sono le regole della democrazia. Votare contro, come mi é già capitato di dire, appaga magari nel breve periodo, poi però chi viene eletto rimane in carica per cinque anni. E speriamo bene».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento