Venerdì, 17 Settembre 2021
Elezioni comunali 2018

Berardinelli sui nuovi vigili urbani: «Mandati allo sbaraglio e senza divisa»

Duro l'attacco di Berardinelli al sindaco uscente: «Mancinelli, accecata dalla campagna elettorale, a dispetto della sicurezza dei cittadini»

«Ennesima dimostrazione di incapacità amministrativa e di irresponsabilità della Giunta guidata dalla renziana Mancinelli, accecata dalla campagna elettorale, a dispetto della sicurezza dei cittadini. Dopo la mancata fornitura delle divise ad oltre 30 agenti della Polizia municipale, dovuta ad una errata fornitura dei materiali che sembra siano stati forniti da una azienda campana forse non perfettamente in regola con i requisiti, ora la notizia dei nuovi vigili assunti in piena campagna elettorale, mandati allo sbaraglio, anch'essi senza divisa, ma sembra anche senza una preparazione specifica per il lavoro delicato che sono chiamati a fare». Così il consigliere comunale uscente di Forza Italia Daniele Berardinelli. 

«È evidente che se non fossero stati formati con un corso specifico, per la delicatezza del loro ruolo, essere mandati sul campo senza preparazione significa esporre loro stessi, l'agente che li accompagna e gli anconetani, a rischi concreti in caso di necessità di un intervento difficile. Infatti per ora sono stati affidati due nuovi assunti, ripeto senza divisa per cui difficilmente identificabili in caso di emergenza, ad un agente "anziano" per presidiare il territorio o gestire l'ordine pubblico ad esempio ai concerti, magari affollatissimi come quello di Jovanotti. Sarebbe anche ora che il bipolarismo della sindaca, che prima riunisce i vigili indirizzandoli verso una mera attività amministrativa, ma poi in campagna elettorale, evidentemente accusata dai cittadini di scarso controllo del territorio, li indica come presidi fissi per l'ordine pubblico in piazza Ugo Bassi o piazza Pertini, copiando la mia personale proposta di cinque anni fa. Cinque anni di Mancinelli con caduta verticale di sicurezza e controlli, nati con la mancata assegnazione della delega alla Sicurezza ad alcun assessore quando formò la sua Giunta. Che credibilità può avere una persona che solo in campagna elettorale dopo anni di nulla, invece di mostrare risultati, promette solo futuri interventi, scopiazzando proposte dell'opposizione mai accolte quando era sindaca?».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berardinelli sui nuovi vigili urbani: «Mandati allo sbaraglio e senza divisa»

AnconaToday è in caricamento