Elezioni comunali, Tombolini (civiche e centrodestra): «Nuovi orari per i traghetti»

Così il candidato sindaco del centrodestra Stefano Tombolini: «Dobbiamo far permanere i turisti in città per aiutare il commercio»

Stefano Tombolini

«Importante modificare gli orari dei traghetti per far rimanere i turisti nella città». A parlare è Stefano Tombolini, candidato del centrodestra alle prossime elezioni comunali. Per Tombolini ospitare il 20% in più di passeggeri significherebbe avere 200mila persone in più in città che aiutino il commercio: «Dobbiamo portare ad Ancona l'eccellenza tecnologica e non la bassa manovalanza».

Sempre riguardo proposte legate al turismo e sul commercio è intervenuto anche Ciccioli di Fratelli d'Italia che ha rilanciato la priorità al collegamento porto-A14. Berardinelli (FI) invece ha parlato di necessità di «sinergia Nautico-Università per lo sviluppo specificità nel settore della nautica». Il leghista Bevilacqua invece vorrebbe vedere i tir spostati in una zona distante dal centro città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento