«Le Muse intitolate a Corelli da tempo, forse Tombolini non ha mai messo piede a teatro»

La replica di Valeria Mancinelli alle dichiarazioni del candidato sindaco per il centrodestra apparse sulla stampa riguardo al tenore Franco Corelli e al suo legame con la storia della città 

Valeria Mancinelli

“Sotto elezioni il candidato Tombolini andrebbe marcato a uomo, perché ogni giorno se ne esce con la prima cosa che gli viene in mente. Il Teatro delle Muse è già intitolato da tempo a Franco Corelli ed ha al suo interno un busto ed un dipinto dedicati al tenore. Certe disattenzioni sono abbastanza gravi per chi si candida a governare la città ed evidenziano come Tombolini, molto probabilmente, non abbia mai messo piede all’interno del Teatro Muse – Corelli  e come, comunque, non s’informi sulle vicende culturali della sua stessa città. Con le sue esternazioni Tombolini sembra voglia far emergere una versione completamente inesatta dell'operato dell’amministrazione, che ha già avviato vari progetti, in via di definizione, per omaggiare la figura di Franco Corelli, dei quali peraltro si è parlato anche nell’ultimo Consiglio comunale. Innanzitutto stiamo sostenendo una Masterclass Internazionale di canto lirico, proposta in concertazione con il Coro di Ancona, che si svolgerà in città. E’ già stato poi consegnato al Ministero per lo spettacolo il progetto per l'istituzione del Premio Corelli, che sarà attuato a partire dal prossimo anno. Difficile immaginare che Tombolini, che si erge a fervente sostenitore della memoria storica di Franco Corelli, non si ricordi di tali iniziative”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento