Martedì, 19 Ottobre 2021
Elezioni comunali 2018 Falconara Marittima

Comunali 2018, Falconara a Sinistra si presenta

Non solo 8 uomini e 8 donne, per una parità nei fatti, per superare la logica delle quote rosa che troppo spesso mortifica le capacità e le sensibilità del genere femminile

E' col criterio di rispecchiare tutti, nessuno escluso, che Falconara a Sinistra ha proposto i propri candidati a consigliere. Non solo 8 uomini e 8 donne, per una parità nei fatti, per superare la logica delle quote rosa che troppo spesso mortifica le capacità e le sensibilità del genere femminile, ma anche persone di tutte le età, ed espressione dei mestieri e delle professioni più diverse, di varia cultura, provenienzaed esperienza.

"Si è così voluto – spiega il candidato a sindaco Massimo Marcelli Flori – rispecchiare le varie esigenze degli abitanti del Comune di Falconara. Ognuno dei candidati porta con sé le istanze di una parte degli elettori: giovani, anziani, famiglie, single, lavoratori dipendenti pubblici e privati, disoccupati, professionisti, commercianti, sportivi, volontari, ambientalisti; ma anche falconaresi, castelfrettesi, persone di varia origine ed estrazione che sono venute a vivere e lavorare nel nostro Comune e che sono ormai orgogliosamente parte integrante della società falconarese. Tutti questi uomini e queste donne così differenti hanno però un fulcro che li accomuna: una visione del mondo di sinistra, quando per sinistra ci si riferisce ad una comunità solidale, coesa, dove i problemi si affrontano assieme e nessuno si sente emarginato, incompreso, escluso. Non a caso Falconara a Sinistra non si caratterizza per un solista – il candidato a sindaco - accompagnato dal coro dei candidati a consiglieri. Ognuno è portatore della propria esperienza e della propria proposta, che sono poi discusse e condivise per il perseguimento di un fine comune: il benessere collettivo della comunità falconarese. Non è il sindaco che parla a nome di tutti ognuno, secondo la propria competenza e vocazione, spiega quella parte del programma alla quale più ha contribuito. E proprio per questa ragione non è stato indicato alcun capolista, perché ogni candidato ha il suo valore e le sue specificità: anche questo vuol essere il segno di una concezione paritaria della società, dove ciascuno ha il suo ruolo fondamentale ed irrinunciabile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2018, Falconara a Sinistra si presenta

AnconaToday è in caricamento