«Basta esternalizzazioni, far rientrare i servizi per le attività sportive»

«Vogliamo invertire l'attuale tendenza. Tutti debbono poter svolgere attività fisica, senza dimenticare la ginnastica dolce per le fasce d'età più avanzate» ha detto il candidato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

“Per noi di Falconara a Sinistra fare attività fisica è anzitutto una occasione irrinunciabile di socializzazione e salvaguardia della salute. Ciò vale per bambini, adulti ed anche anziani. Se poi qualche giovane saprà affermarsi e vincere una medaglia d'oro alle Olimpiadi, certo questo non ci dispiacerà.” Così si esprime, a nome della lista, il candidato a consigliere Graziano Capati. “Da una vita lavoro nel settore delle attrezzature e dell'abbigliamento sportivo, ed ho imparato a conoscere che le persone si avvicinano allo sport non solo per esercitare il corpo ma, soprattutto, per avere opportunità di incontro e una motivazione per uscire di casa, fare nuove amicizie, parlare e confrontasi. Ciò vale per tutte le fasce di età. C'è poi anche chi ha doti particolari, che giustamente vuol coltivare per raggiungere risultati importanti. Purtroppo gli impianti sportivi di Falconara salvo rare eccezioni sono spessi carenti quanto a manutenzione ed attrezzature, mentre i costi non sono competitivi. Le esternalizzazioni di questo ultimo decennio, poi, hanno nei fatti impedito una fruizione libera a tutti coloro che non sono collegati a società sportive. In molti, infatti, si sono rivolti ad altri comuni. Falconara a Sinistra vuol ricondurre la pratica sportiva alla portata di tutti, sia in termini di costi che di disponibilità degli impianti. In questi anni alcuni sport sono stati privilegiati a scapito di altri, ma questa distinzione non è corretta né condivisibile. Ci riproponiamo di reinternalizzare anche questi servizi. Vogliamo invertire l'attuale tendenza. Tutti debbono poter svolgere attività fisica, senza dimenticare la ginnastica dolce per le fasce d'età più avanzate. Si combatte anche così la depressione e la solitudine nell'anziano. Ma vogliamo anche – conclude il candidato - coinvolgere gli stranieri che vivono a Falconara, perché lo sport è una importante occasione di conoscenza, di apprendimento della nostra lingua, di integrazione. Nessuno, a Falconara, deve sentirsi ai margini, e anche sullo sport Falconara a Sinistra vuol andare in questa direzione”. Graziano Capati, 57 anni, lavora nel settore del commercio e per oltre dieci anni ha diretto un noto negozio di articoli sportivi a Palombina Vecchia. La capacità relazionale e la passione per lo sport sono i suoi punti di forza, che sa trasmettere con empatia.

Il Comitato Elettorale (Laura Sebastianelli)

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento