Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Castelfidardo

Castelfidardo, lo sconfitto Tiranti: «Alleanze? Ne discuteremo». E c’è la foto con la Turchetti

Terzo classificato con il 25,78% Marco Tiranti è uscito dalla corsa per la fascia di sindaco di Castelfidardo. Il rebus è sull’alleanza eventuale con Ascani o con la Turchetti. Una foto potrebbe essere l’indizio

A lungo si è pensato che potesse subentrare lui stesso come sfidante nel ballottaggio per il ruolo di sindaco di Castelfidardo che si terrà il prossimo 17-18 ottobre. Marco Tiranti, 58 anni imprenditore della fisarmonica, ha chiuso con il 25,78% dei voti rappresentando al meglio Sinistra Unita, Azione civica Solidale, PD-BeneInComune, Uniti e Attivi) ha concluso alle spalle del tandem destinato al ballottaggio Roberto Ascani- Gabriella Turchetti ma ha preceduto Tommaso Moreschi che ha fatto registrare il 17,89%:

«Bisognerà capire bene i numeri, leggerli bene – ha spiegato Tiranti - Abbiamo lavorato cercando di far capire il nostro programma alla cittadinanza. Discuteremo insieme alla coalizione di come organizzarci per il ballottaggio. Prendiamo atto della sconfitta dice Tiranti -. Non ci aspettavamo di superare la destra, che ha il vento a favore, ma dobbiamo chiederci perché il M5S e SP siano stati più convincenti. Ci riuniremo con le quattro le liste per riflettere. Questa unione andrà avanti. Alleanze? ne discuteremo, ma dipende dalle linee guida dei partiti nazionali».

E spunta, a tal proposito, una foto che ritrae nella serata di ieri sia Tiranti sia la Tuchetti. Che sia un primo passo? Sarà fondamentale, a questo proposito, capire l’andamento nazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo, lo sconfitto Tiranti: «Alleanze? Ne discuteremo». E c’è la foto con la Turchetti

AnconaToday è in caricamento