Affluenza flop, Ancona tra le peggiori d'Italia: ecco i risultati definitivi

C'è una differenza di ben 10 punti percentuali nell'affluenza alle urne nell'anconetano, tra queste elezioni e le scorse. L'affluenza definitiva si attesta a 57,67%, rispetto al 67,18% della scorsa tornata elettorale

Un seggio elettorale a Camerano

C'è una differenza di ben 10 punti percentuali nell'affluenza alle urne nell'anconetano tra queste elezioni e le scorse. Dunque nella provincia l'affluenza definitiva si attesta a 57,67%, rispetto al 67,18% delle scorse. In particolare a Camerano l’affluenza è del 57,78 % (rispetto al 65,37 % delle scorse), Castelfidardo è al 56,88% (rispetto al 65,95% delle scorse), Cupramontana si attesta al 54,36% (rispetto al 73,84 % delle scorse), Santa Maria Nuova sta al 64,79% (rispetto al 67,69% delle scorse). Dunque un calo di affluenza netto non solo per la provincia ma anche per ogni singolo comune al voto. 

Ma alla provincia di Ancona va anche la maglia nera dell’affluenza nelle Marche ed è tra le peggiori d’Italia. Infatti pochi altri comuni hanno fatto peggio. Tra questi Varese, Belluno, Prato, Reggio Calabria, Vibo Valentia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento