Dl Ristori, Battistoni (Fi): «Esentare Tosap e Cosap per i comuni colpiti dal sisma»

Così, in una nota, il senatore Francesco Battistoni, commissario regionale di Forza Italia Marche

Francesco Battistoni

«Nella giornata di ieri ho presentato un emendamento al DL Ristori per la salvaguardia delle attività economiche, colpite dalla crisi da Covid-19, per quei Comuni interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016, riguardanti le Regioni Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo». Così, in una nota, il senatore Francesco Battistoni, commissario regionale di Forza Italia Marche.

«Nello specifico ho chiesto di prorogare l'esenzione del pagamento della Tosap e della Cosap fino al termine dell'emergenza sanitaria nazionale. Un gesto doveroso verso quelle attività commerciali, su cui grava già il grande peso del sisma, e che grazie a questa esenzione potrebbero proseguire la loro attività commerciale all'esterno senza aggravi economici. Il territorio delle Regioni colpite dal terremoto merita senza dubbio un'attenzione specifica, perché faticava già molto prima dell'avvento della pandemia globale, ed ora rischia il collasso economico e sociale. L'auspicio è che la maggioranza non faccia ostracismo su questo emendamento di Forza Italia, ma al contrario si dimostri aperta al dialogo e sensibile verso un'area geografica che necessita del massimo sostegno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento