rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica

Dl crediti, Morani (Pd): dl irresponsabile, Acquaroli si attivi per revoca

Alessia Morani chiede l'intervento del presidente della Regione: «A rischio migliaia di imprese e posti di lavoro»

ANCONA - "Il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli si attivi per chiedere lo stop al decreto del governo sul blocco della cessione dei crediti". E' quanto chiede Alessia Morani, componente della direzione nazionale del Pd. "La decisione del governo - afferma Morani - è irresponsabile. Il rischio, anzi la certezza, è che migliaia di imprese si trovino dall'oggi al domani sul lastrico, con i dipendenti a rischio licenziamento. In un momento in cui, ancora, la nostra economia è fragile questo provvedimento può mettere la pietra tombale su un intero settore. Senza contare che così il governo dimostra palesemente la propria totale mancanza di credibilità e inaffidabilità. Il contrario di quanto serva alle imprese, che chiedono certezze e garanzie per poter sviluppare i loro progetti di investimento". Per questo, conclude Morani, "il presidente della Regione Acquaroli, compagno di partito di Giorgia Meloni, deve assumersi la responsabilità di una iniziativa affinché la Conferenza delle Regioni chieda l'immediata revoca del decreto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dl crediti, Morani (Pd): dl irresponsabile, Acquaroli si attivi per revoca

AnconaToday è in caricamento