«Vietare l’uso della plastica in spiaggia» la mozione M5S arriva in consiglio Comunale

La proposta sarà discussa nel prossimo consiglio comunale

FOTO DI REPERTORIO

Nei giorni scorsi Gianluca Quacquarini, consigliere comunale del M5S ha depositato una Mozione che si pone come obiettivo "l'utilizzo di stoviglie lavabili e/o di materiali compostabili per l'asporto e/o consumazione di alimenti e bevande nelle spiagge cittadine e nelle aree pubbliche durante le manifestazioni cittadine. Divieto di utilizzo della plastica monouso non biodegradabile o non riciclabile". «Entro il 2021, infatti, il consumo di oggetti in plastica monouso sarà vietato in tutta l'Unione Europea. Articoli usa e getta come posate, bastoncini cotonati per pulirsi le orecchie, piatti, cannucce, miscelatori per bevande (le palettine per mescolare il caffè) e bastoncini per palloncini, infatti, costituiscono oltre il 70% dei rifiuti marini» spiega lo stesso Quacquarini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I deputati del Parlamento europeo hanno confermato, ad ottobre 2018, il loro appoggio alla proposta della Commissione UE ed hanno aggiunto all’elenco delle materie plastiche vietate anche gli articoli di plastica ossi-degradabili, come sacchetti o imballaggi e i contenitori per fast-food in polistirolo espanso. «Con la nostra Mozione, che speriamo venga accolta favorevolmente da tutto il Consiglio comunale – prosegue il consigliere- vorremmo che l'Amministrazione sensibilizzi al tema e già pronta per quella data, firmando sin da subito apposite ordinanze, come già fatto da Amministrazioni marchigiane e italiane negli ultimi mesi. Direttive europee che servono innanzitutto per la salvaguardia dei nostri mari e dei nostri oceani. Mari e oceani che rischiano di essere letteralmente soffocati dalla plastica, con gravi ripercussioni soprattutto sulla salute del nostro Pianeta, e in particolare sulla difesa della biodiversità e sulla tutela degli ecosistemi. Tuteliamo il futuro dei nostri figli». La Mozione sarà all'ordine del giorno dal prossimo Consiglio comunale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento