Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Camerano: dissuasori anti-piccioni alla scuola elementare Sperandei

L'Assessore all'Ambiente: "Da tempo infatti lo stazionamento di una piccola colonia di piccioni ha aumentato la presenza di guano sul cortile e le scale antistanti la scuola, creando qualche piccolo inconveniente ai passanti"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Ordinati i lavori di installazione dei dissuasori per l’allontanamento dei piccioni dai cornicioni sovrastanti gli ingressi della scuola primaria «L. Sperandei».
Da tempo infatti lo stazionamento di una piccola colonia di piccioni ha aumentato la presenza di guano sul cortile e le scale antistanti la scuola, creando qualche piccolo inconveniente ai passanti.
L’intervento, previa pulizia e disinfenzione delle aree soggette all’installazione dei dissuasori, riguarderà la messa in opera di repellenti meccanici ad aghi su tutti i potenziali punti di appoggio e riparo disponibili ai volatili, sulle porzioni di facciata e soprastanti i due ingressi principali e se necessario il posizionamento di reti invisibili antintrusione.

In merito alla presenza di piccioni all’interno dell’area urbana è possibile constatare che ad oggi il Comune di Camerano non ha una situazione diversa rispetto ad alcuni anni fa, né risulta peggiore di altri Comuni.
Le criticità che abbiamo potuto riscontrare sono dovute a casi di incuria di edifici da parte di privati, dove purtroppo si è potuto osservare il moltiplicarsi di luoghi di nidificazione che hanno determinato l’accumulo di sporcizia ed escrementi su marciapiedi pubblici, facciate, tubi di scarico, balconi e veicoli.
Altre situazioni sono invece da collegare alla somministrazione, da parte di alcuni cittadini, di cibo ai piccioni, che ricordiamo è un’attività vietata dall’ordinanza n. 8 del 04/03/2003."


Assessore Ambiente
Costantino Renato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano: dissuasori anti-piccioni alla scuola elementare Sperandei

AnconaToday è in caricamento