Prorogata senza oneri la presenza dei dehors, a deciderlo la giunta comunale

La proroga vale per tutte le istanze presentate ad esclusione di quelle per le quali vi siano in corso procedure di revoca                                                                     

Foto di repertorio

JESI - Recependo le disposizioni previste dal cosiddetto decreto Agosto recentemente approvato dal Parlamento, la giunta comunale, nella sua ultima seduta, ha disposto la proroga dei dehors straordinari dei pubblici esercizi (bar, ristoranti e similari) dalla fine del mese corrente al 31 dicembre prossimo, con esenzione della relativa tassa di occupazione suolo pubblico. La proroga vale per tutte le istanze presentate ad esclusione di quelle per le quali vi siano in corso procedure di revoca.                                                                       

Nell’approvare il provvedimento, la giunta ha stabilito che, in considerazione della stagione invernale, sarà consentito installare nell’area già autorizzata elementi per riscaldamento esterno che devono essere quotidianamente rimossi; in particolare per quanto riguarda il centro storico sono da preferirsi sistemi di riscaldamento con impatti limitatiti e di modesta altezza quali ad esempio sistemi ad infrarossi con appoggio a terra. L’occupazione di suolo pubblico straordinaria non è consentita con orario “h24” e dunque è vietato mantenere su spazio pubblico gli elementi impiegati per l’occupazione dopo la chiusura del pubblico esercizio.

Restano confermate le precedenti disposizioni e dunque l’obbligo di mantenere il costante decoro degli arredi, il divieto di utilizzare i dehors per finalità diverse, la pulizia degli spazi prospicienti, il rispetto delle condizioni di lavoro e di accesso ai dehors conformi alle linee guida e ai protocolli statali e regionali per il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento