Degrado spiaggia a Torrette, Berardinelli: «Una zona in evidente abbandono»

«I lavori vanno eseguiti al più presto assieme all'aumento dei controlli, anche in vista dell'ormai imminente riapertura della stagione balneare»

Degrado a Torrette (foto d'archivio)

«Le condizioni fatiscenti dell'arenile di Torrette dovuto ai detriti portati dal fiume ma soprattutto i vari bivacchi abusivi da parte di disperati senzatetto, mettono in evidenza l'abbandono da parte di questa maggioranza della spiaggia storica del quartiere, ma anche dell'intera zona, in sofferenza da anni per la distruzione delle scogliere del porticciolo che hanno causato problemi persino alla linea ferroviaria in occasione delle mareggiate più forti. In particolare la rottura per erosione del mare della pavimentazione riservata agli invalidi che dalla stazione porta alla spiaggia, crea forti disagi proprio per i cittadini più deboli, più in difficoltà a recarsi in altre spiagge più lontane. I lavori vanno eseguiti al più presto assieme all'aumento dei controlli, anche in vista dell'ormai imminente riapertura della stagione balneare». Così il consigliere comunale di Forza Italia Daniele Berardinelli sul degrado alla spiaggia di Torrette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento