Decreto vaccini, Romina Pergolesi (M5S): «Caos nelle scuole»

«Si sta creando molta confusione all'interno dei plessi scolastici, già sovracaricati di incombenze probabilmente non dovute»

L'esponente del Movimento 5 Stelle ha inviato un'istanza ai Ministeri della Salute e dell'Istruzione chiedendo di revocare una circolare, rispetto alla quale è stata già presentata istanza in autotutela, che sta creando tanta confusione nelle scuole.«Alcune scuole stanno inviando lettere ai genitori - afferma Romina Pergolesi del Movimento 5 Stelle - chiedendo nuova documentazione anche a chi ha consegnato copia della formale richiesta inviata all'Asur ad inizio anno scolastico. Sembra stiano chiedendo persino la copia della lettera di prenotazione dell'Asur». 

Secondo l'esponente pentastellata, infatti, tale atto «sta creando molta confusione all'interno dei plessi scolastici, già sovracaricati di incombenze probabilmente non dovute, in quanto indica scadenze che non sono previste dalla legge di riferimento, rendendone di conseguenza complessa la corretta applicazione del Decreto Lorenzin. Si rischia, insomma, di creare problemi alle famiglie e di penalizzare i bambini. Il Movimento 5 Stelle rimarca, ancora una volta, che non si tratta di essere favorevoli o meno ai vaccini, o di essere contro i Dirigenti scolastici, ma di tutelare le famiglie da una norma che ha richiesto ben otto circolari applicative, una delle quali, sempre a detta della consigliera Pergolesi con elementi non coerenti al Decreto 119/2017. A tale proposito, l'Avvocatura dello Stato, sezione Umbria, ha evidenziato in una recente sentenza che le nostre preoccupazioni sono assolutamente legittime».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento