Politica

L'Udc commenta Silvetti sindaco: «Ad Ancona è soffiato il vento del cambiamento»

A dirlo il segretario comunale Udc Massimo Meles ed il Presidente provinciale Udc Sergio Capitoli

ANCONA - “Facciamo eco alle dichiarazioni del nostro Commissario Regionale Saccone unendoci al suo messaggio di felicitazioni per la vittoria di Daniele Silvetti e del centro destra ad Ancona”,  a dirlo il segretario comunale Udc Massimo Meles ed il Presidente provinciale Udc Sergio Capitoli. “Condividiamo il ragionamento del commissario Saccone quando dice che con questa tornata elettorale il capoluogo marchigiano ha dimostrato di voler finalmente cambiare pagina, aprendo un nuovo libro di competenze e di autorevolezza. Gli anconetani hanno premiato la voglia di cambiamento e noi daremo tutto il nostro appoggio e sostegno alla nuova amministrazione comunale per un buon governo della comunità anconetana”. Infine i riconoscimenti dei due esponenti dell’Udc: “Grazie ai candidati tutti, compresi gli indipendenti, che si si sono subito uniti e riconosciuti nel progetto e nel programma condiviso con gli alleati di centro destra. Ma anche un doveroso ringraziamento al Segretario Nazionale Lorenzo Cesa e al Senatore Antonio De Poli, ai quali va tutto il nostro apprezzamento, per averci dato sostegno e la delega per la presentazione del simbolo, Ancona Unione di Centro – Udc, lustro della nostra identità, un fattore irrinunciabile”. A condividere le dichiarazioni dei due esponenti dell’Udc del territorio, anche Massimiliano Junior Sopranzi, il più giovane candidato alle amministrative in assoluto e Chiara Cyrbja (nella foto entrambi con il senatore Antonio De Poli, Presidente nazionale Udc e con il neo sindaco Daniele Silvetti).  

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Udc commenta Silvetti sindaco: «Ad Ancona è soffiato il vento del cambiamento»
AnconaToday è in caricamento