Crociere all'Arco Clementino: 22 milioni di investimento per il nuovo terminal

Il consiglio comunale dà l'ok al progetto dell'Autorità Portuale di trasformare in scalo il molo Clementino, proprio a fianco alla Fincantieri

Le navi da crociera più imponenti tra l’Arco Clementino e la Fincantieri. Per aumentare il flusso di turisti e dare impulso al porto antico. Progetto da 22 milioni di euro che comprende una nuova banchina lunga 355 metri, un parcheggio multipiano al posto dell’attuale park dei dipendenti Fincantieri e un terminal crociere. Si ipotizzano due anni di lavori. Progetto dell’Autorità portuale che oggi ha incassato l’ok del consiglio comunale, dopo l’analogo parere della giunta nei giorni scorsi. Si prevedono 130 approdi l’anno, oltre quelli già presenti, circa 400mila crocieristi. Il che, secondo lo studio di fattibilità, porterebbe a generare circa 1500 assunzioni di cui 42 dirette del porto le altre previste per servizi, agroalimentare e altre attività.

Per l’area Fincantieri, in parte di proprietà, in parte in concessione, si pensa a un parcheggio a due piani. L’Autorità portuale sta ragionando con la Soprintendenza per un terzo piano senza che questo pregiudichi la panoramica dei beni storici della Dorica. Passa a maggioranza l’atto che permetterà all’Autorità portuale di presentarsi in conferenza dei servizi forte del nulla osta di Palazzo degli Anziani. “Dopo anni di dibattito la decisione di stamattina mette i piedi per terra, o meglio in acqua, e arriva alla concretezza – commenta il sindaco Valeria Mancinelli – questa infrastruttura è fondamentale se vogliamo parlare di turismo ad Ancona. C’è ancora molto da fare ma il passare dal dibattito alla realtà è sicuramente un fattore positivo”.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Carambola da paura nella notte: 7 i coinvolti, due feriti gravi

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

  • Violento frontale al Vallone, donna gravissima: automobilista ubriaco fugge per campi

Torna su
AnconaToday è in caricamento