Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Covid-19, nelle Marche 40mila domande per accedere ai contributi

Tra le 50 misure previste per sostenere famiglie ed imprese nel fronteggiare l'emergenza Coronavirus, per cui la Regione Marche ha stanziato oltre 210 milioni di euro

MARCHE - Quasi 40.000 domande per accedere ai contributi della 'Piattaforma 210' di cui circa la metà già liquidate. Per la precisione sono 19.835 i beneficiari pagati pari alla metà delle 39.677 richieste presentate e in lavorazione.

Tra le 50 misure previste per sostenere famiglie ed imprese nel fronteggiare l'emergenza Coronavirus, per cui la Regione Marche ha stanziato oltre 210 milioni di euro, quelle che hanno ottenuto più richieste sono: sostegno alle imprese e agli operatori del turismo (2.782 domande e 815 erogate), bonus bicicletta (3.518 domande e 1.150 erogate), sostegno a famiglie per il pagamento dei canoni di locazione (2.864 domande) e contributi a fondo perduto per organizzazioni sportive (1.624 domande e 1.254 erogate). Per quanto riguarda le attività produttive invece: contributi per imprese della ristorazione (2.642), contributi per bar e gelaterie' (2.291), contributi per parrucchieri ed estetisti (3.709), contributi per attività del commercio fino a 5 addetti (5.003) e contributi per altre attività artigianali (8.347). Di queste complessivamente ne sono state liquidate 14.816. Restano aperte le misure di sostegno alla locazione per le famiglie (misura 18), il voucher per i turisti (misura 3), il sostegno alle imprese vitivinicole (misura 33) e il bonus per i tirocinanti sospesi (misura 43).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, nelle Marche 40mila domande per accedere ai contributi

AnconaToday è in caricamento