Covid-19, Forza Italia: «Governo valuti nostre proposte su voucher agricoltura»

Così in una nota il Senatore Francesco Battistoni responsabile nazionale agricoltura di Forza Italia

Francesco Battistoni

«Emanare decreti di emergenza per combattere Covid19 non è facile, specie non essendoci precedenti.
Proprio ricordando questo contesto e senza voler fare polemica, invito il governo a considerare la proposta che il Dipartimento Agricoltura di Forza Italia aveva fatto arrivare al tavolo della Presidenza nelle scorse settimane: deroga e sburocratizzazione per quanto riguarda i voucher degli stagionali in agricoltura». Così in una nota il Senatore Francesco Battistoni responsabile nazionale agricoltura di Forza Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questo comparto, che non si ferma mai, per garantire sostentamento a tutti gli italiani, sta vivendo e subendo anche i cambiamenti climatici. In questo inverno caldo, infatti, sono già pronte per il raccolto alcune primizie che hanno anticipato la stagione: fragole, asparagi, barbatelle, mele etc. e che rischiano di andare perse se non abbiamo personale di raccolta. Parlo di italiani, studenti, pensionati, ma anche e soprattutto di stranieri regolari, che rappresentano, come già ricordato qualche settimana fa, circa 1/3 della forza lavoro impiegata in questo settore. È proprio adesso, quindi, il momento di una necessaria e radicale semplificazione per favorire uno strumento dagli imprescindibili effetti positivi sull’economia e sul lavoro, adesso più che mai, leviamo le limitazioni ai voucher agricoli o continueremo a pagare le conseguenze del Covid19 anche dopo averlo sconfitto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento