rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

«Mancinelli irresponsabile, prima smentisce i contagi e poi alza bandiera bianca»

Sono le parole del consigliere comunale di Forza Italia Daniele Berardinelli che biasima il sindaco Mancinelli e come il Comune abbia affrontato i contagi da Covid

«Solo pochi giorni fa avevo denunciato la disorganizzazione del Comune di Ancona che in maniera irresponsabile non solo non aveva posto in essere le procedure per il tracciamento di eventuali positivi all’interno della macchina comunale, ma aveva così esposto ad evidenti rischi i cittadini anconetani». 

Sono le parole del consigliere comunale di Forza Italia Daniele Berardinelli che biasima il sindaco Mancinelli, a fronte delle ultime decisioni del Comune di Ancona, verso la blindatura per l’aumento dei contagi da Coronavirus. «Prima le smentite, ora la resa. L’amministrazione Mancinelli alza bandiera bianca e di fronte ad una serie di contagi interni senza controllo, decide di “chiudere” il Comune. L’incapacità organizzativa e amministrativa della sindaco Mancinelli ancora una volta viene evidenziata dai fatti, nonostante le smentite a parole del primo cittadino. Ora si pone il problema di risalire ai possibili contagiati, ai cittadini che sono entrati in contatto con i tanti uffici comunali coinvolti e che dovrebbero essere avvertiti per mettersi in isolamento volontario, in modo da impedire la diffusione del contagio, sempre che non sia oramai troppo tardi per arginarlo».

L'ordinanza del sindaco Mancinelli che blinda il Comune

Berardinelli contro la Mancinelli: «Irresponsabile, prima smentisce i contagi e poi alza bandiera bianca»

I contagi non si fermano, verso la chiusura del Comune di Ancona

Allerta in Comune, almeno 4 dipedenti in isolamento 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Mancinelli irresponsabile, prima smentisce i contagi e poi alza bandiera bianca»

AnconaToday è in caricamento