Coronavirus, Ceriscioli attacca il governo: «Risposte in costante ritardo»

«Se non c'e' il tempismo esatto il pericolo e' che ogni volta uno si deve organizzare per dare risposte che non arrivano in maniera coordinata e si agisce in maniera scoordinata»

Luca Ceriscioli

«Io trovo un costante ritardo del Governo nel dare le risposte». Lo ha detto il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli intervistato, in collegamento, da Sky Tg 24 sull'emergenza Coronavirus. A riportare la notizia l'Agenzia Dire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Le linee guida per la riapertura per esempio dovevano essere date gia' da due settimane- premette Ceriscioli-. Se non c'e' il tempismo esatto il pericolo e' che ogni volta uno si deve organizzare per dare risposte che non arrivano in maniera coordinata e si agisce in maniera scoordinata. Chiedo di avere dei tempi compatibili con i problemi, con quello che ci chiedono le imprese, con quello che ci chiedono i cittadini e con quello che ci chiede l'emergenza. Andare fuori tempo oggi non ci e' consentito. Ogni risposta e' arrivata molto dopo rispetto a quando serviva». Un altro caso eclatante secondo il governatore marchigiano e' quello legato agli screening sierologici. «Pensiamo all'ultimo caso quello dei test sierologici- conclude Ceriscioli-. Due settimane fa si annunciavano linee guida imminenti e a due settimane di distanza non abbiamo linee generali sui test. Questo ci costringe ognuno ad agire per conto proprio. Non e' l'ideale ma e' molto meglio di non fare nulla».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento