Emergenza virus, il sindaco Niccoletti ha rappresentato la comunità durante la benedizione di Loreto

«L'emergenza sanitaria ha avvolto la città nel silenzio e nell'apprensione, per questo la comunità deve ritrovarsi attorno ai simboli più cari» ha detto il primo cittadino.

LORETO - In occasione della solennità dell'Annunciazione mercoledi 25 marzo il Vescovo e Delegato Pontificio Fabio Dal Cin dal sagrato della basilica ha impartito la speciale benedizione a tutta la comunità di Loreto. In Piazza della Madonna, a rappresentare la città, tutti dotati di apposita mascherina e mantenendo le dovute distanze di sicurezza, il Sindaco Paolo Niccoletti, il gonfalone civico, i rappresentanti del mondo del volontariato che insieme all'amministrazione affrontano un periodo di dura prova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Esattamente un anno fa' il 25 marzo 2019 Papa Francesco venne pellegrino a Loreto. La visita si compì in coincidenza della solennità dell'Annunciazione e quindi proprio tra quelle mura della Santa Casa di Nazareth custodite dal santuario lauretano. Quella giornata di festa e di sole - ha detto il sindaco Niccoletti - sembra un ricordo lontanissimo, l'emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha avvolto la città nel silenzio e nell'apprensione, e proprio per questo la comunità deve ora ritrovarsi attorno ai simboli più cari».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento