Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Emergenza virus, il sindaco Niccoletti ha rappresentato la comunità durante la benedizione di Loreto

«L'emergenza sanitaria ha avvolto la città nel silenzio e nell'apprensione, per questo la comunità deve ritrovarsi attorno ai simboli più cari» ha detto il primo cittadino.

LORETO - In occasione della solennità dell'Annunciazione mercoledi 25 marzo il Vescovo e Delegato Pontificio Fabio Dal Cin dal sagrato della basilica ha impartito la speciale benedizione a tutta la comunità di Loreto. In Piazza della Madonna, a rappresentare la città, tutti dotati di apposita mascherina e mantenendo le dovute distanze di sicurezza, il Sindaco Paolo Niccoletti, il gonfalone civico, i rappresentanti del mondo del volontariato che insieme all'amministrazione affrontano un periodo di dura prova.

«Esattamente un anno fa' il 25 marzo 2019 Papa Francesco venne pellegrino a Loreto. La visita si compì in coincidenza della solennità dell'Annunciazione e quindi proprio tra quelle mura della Santa Casa di Nazareth custodite dal santuario lauretano. Quella giornata di festa e di sole - ha detto il sindaco Niccoletti - sembra un ricordo lontanissimo, l'emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha avvolto la città nel silenzio e nell'apprensione, e proprio per questo la comunità deve ora ritrovarsi attorno ai simboli più cari».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza virus, il sindaco Niccoletti ha rappresentato la comunità durante la benedizione di Loreto

AnconaToday è in caricamento